mercoledì , 27 Ottobre 2021
Pescara : L'assessore all'edilizia privata del Comune di Pescara, Sandra Santavenere, sulla sentenza per le antenne di via Di Francesco: “Serve un piano cittadino, sarà la priorità appena dopo aver approvato il Bilancio”

Antenne. Ass. Santavenere: Serve un piano città

“Prendiamo atto – scrive l’ass. Santavenere – della sentenza relativa agli impianti di telefonia di via Di Francesco, una storia che aveva un iter già avviato quando ci siamo insediati, perché va avanti da anni. Lo facciamo con l’obiettivo di arrivare ad un nuovo piano che regolamenti gli impianti su tutto il territorio cittadino e a cui stiamo già lavorando.

L’obiettivo dell’Amministrazione è quello di giungere al più presto a ridefinire le regole per l’installazione delle Stazioni Radio Base, superando la precedente disciplina in modo da tutelare maggiormente ambiente e salute, senza trascurare contemporaneamente anche la necessità di rendere il territorio coperto dal servizio di cui la comunità stessa è pure utente. Questa esigenza ci ha mosso nel caso di specie e il deliberato ci ha confermato che è necessario andare in tale senso.

Definita la sessione del bilancio, che è la priorità delle priorità per le condizioni in cui si trova l’Ente, questa esigenza diventerà primaria, al fine di aggiornare la situazione cittadina e renderla anche più all’avanguardia per il bene di tutti. E’ quanto abbiamo anche detto ai cittadini che abbiamo incontrato più volte, non “fittiziamente” come qualcuno ha insinuato, bensì con l’intento di cercare di affrontare la situazione al meglio e risolverla per il futuro”.

Guarda anche

Finissage musicale per la mostra fotografica “Bosco Martese – Testimoni del tempo” di Luciano Adriani

Le note della chitarra di Martìn Diaz hanno concluso, in un affollato finissage, la mostra fotografica di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei − 5 =