giovedì , 13 agosto 2020
Home » Focus » News » A Montesilvano il M5S in un incontro, cosa c’è che non va nel DDL ‘La buona scuola’

A Montesilvano il M5S in un incontro, cosa c’è che non va nel DDL ‘La buona scuola’

Gli Onorevoli Vacca e Colletti (nella foto) illustreranno i loro dubbi in merito al DDL sviscerando i punti che seguono:

1 – Il CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro) viene bypassato;

2 – I precari aventi titolo, non vengono stabilizzati a tempo indeterminato, prima di bandire un nuovo concorso;

3- La mancata salvaguardia dell’autonomia scolastica poiché le scelte del Collegio Docenti vengono subordinate

sia al Dirigente Scolastico che al Consiglio d’Istituto;

4 – Non si è trovata traccia di risorse specifiche da destinare alla ricerca e alla sperimentazione;

5 – Lede la libertà di insegnamento; art. 33 della Costituzione;

6 – Mortifica l’autonomia professionale.

Guarda anche

Ipssar Villa Santa Maria, servizio convitto garantito a tutti gli studenti

Individuati nuovi posti letto in diverse strutture del paese per rimodulare la ricettività post-Covid Villa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 4 =