domenica , 28 Novembre 2021

Francavilla al Mare. Divieto utilizzo materiale pirico durante le festività natalizie

“L’uso di materiale pirico ripetuto e continuativo nel tempo per tutto il periodo delle festività natalizie, infatti – spiega ancora il primo cittadino –, determina forte stress ad anziani, bambini e soggetti cardiopatici, così come serie conseguenze negative anche a carico degli animali domestici, in quanto il rumore dei botti ingenera in loro una evidente reazione di spavento. Oltre che potenziali pericoli per il patrimonio pubblico e privato”.

Le violazioni all’ordinanza comportano, a carico dei trasgressori, una sanzione amministrativa pecuniaria da 50 a 500 euro, il sequestro del materiale pirotecnico utilizzato e , ove il fatto assuma rilievo penale, la denuncia all’Autorità Giudiziaria.

“Abbiamo raccolto – conclude il Sindaco Luciani – la richiesta di semplici cittadini e associazioni, volta ad una maggiore attenzione alla tutela delle persone e degli animali dal disagio causato da scoppio di petardi in concomitanza soprattutto dei festeggiamenti per l’inizio del nuovo anno e, più in generale, durante le intere festività natalizie: manifestazioni sporadiche, molto limitate nel tempo e in totale sicurezza poiché eseguite da ditte specializzate sono consentite rispetto alla deregulation che accade soprattutto durante le festività natalizie con conseguenze, spesso, anche gravi per persone non avvezze all’utilizzo di materiale pirico”.

Guarda anche

MONTESILVANO RIAPERTO L’UFFICIO DI MEDICINA LEGALE NEL DISTRETTO SANITARIO

NEL PRIMO GIORNO GIA’ DIECI PRENOTAZIONI Montesilvano – Nel distretto sanitario locale da ieri è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =