sabato , 8 Maggio 2021

Teramo, conferenza di Servizi sui lavori di Corso San Giorgio

«L’incontro si è reso necessario per fare il punto della situazione, –si legge in una nota– dopo la conclusione della prima fase dell’intervento, terminata a ridosso delle festività natalizie. Sono state analizzate le evidenze emerse in relazione ai sottoservizi e alle interferenze che essi determinano per i lavori e si è compiuta una ulteriore analisi relativa agli aspetti legati alla sicurezza. Tutte le parti interessate hanno valutato in sintonia di intenti le determinazioni, giungendo ad una condivisa definizione dei prossimi impegni, verbalizzati con l’assunzione dei relativi obblighi. Dal Ruzzo e dalla Sovrintendenza in particolare, la prossima settimana dovrebbero pervenire i pareri sugli interventi di pertinenza».

I lavori riprenderanno il prossimo 25 Gennaio con il cantiere che sarà ampliato di circa 20 m verso la cattedrale, mentre i lavori saranno estesi a due lotti contemporaneamente, al fine di accelerare il cronoprogramma.

 

Spostamento dell’edicola di Largo San Matteo

Assieme alla provincia durante l’incontro si è stabilito di traslocare il manufatto nell’atrio dell’edificio in cui ha sede l’ARCA (ex Provveditorato); sarà pertanto necessario realizzare alcuni specifici lavori.

 

 

 

 

Guarda anche

Montesilvano, lunedì 3 maggio Consiglio comunale in sessione straordinaria

Montesilvano – È stato convocato il Consiglio Comunale in sessione straordinaria ed urgente in 2a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 3 =