sabato , 11 luglio 2020
Home » Terza pagina » Eventi » L’Associazione Carrozzine Determinate Abruzzo aderisce alla protesta indetta dalla CGIL di Pescara e scende in piazza per tutelare i diritti delle persone con disabilità

L’Associazione Carrozzine Determinate Abruzzo aderisce alla protesta indetta dalla CGIL di Pescara e scende in piazza per tutelare i diritti delle persone con disabilità

“Nessuna giustificazione può essere accettata e non solo perché la questione si conosceva da tempo, ma perché parliamo di persone con problemi fisici, psichiatrici, relazionali che hanno il massimo grado di disabilità e di invalidità.

E’ necessario ripristinare immediatamente i servizi alla disabilità che il Comune di Pescara ha interrotto.

Se i nostri politici non riescono a trovare urgentemente una soluzione,  siano allora loro stessi, Sindaco, Assessori e Consiglieri a rinunciare alle indennità per ripristinare i servizi tagliati alla disabilità.

Non riusciremo mai a comprendere perché i bilanci sono sempre più spesso privi di fondi  per le categorie più deboli, mentre per i politici  e le loro laute indennità i  soldi ci sono sempre.

Mercoledì 20 gennaio, alle ore 10,30 davanti al Municipio di Pescara saremo in piazza al fianco delle persone con disabilità e delle loro famiglie.” 

Guarda anche

Pescara, presentata all’auditorium Flaiano la nuova rassegna musicale ‘Singin’ in the Streets’

Pescara. Dalla proficua collaborazione dell’assessorato al Turismo e Grandi eventi del Comune di Pescara e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − 1 =