mercoledì , 17 luglio 2019
Home » Archivio per Tag: Carrozzine determinate

Archivio per Tag: Carrozzine determinate

5 domande da Carrozzine Determinate agli aspiranti sindaco “c’è stato chi ha bypassato”

Pescara - Costringere tutti i candidati sindaco per la città di Pescara a parlare di disabilità in campagna elettorale, confrontarsi tra loro, riferirsi alle associazioni di categoria. Questo il grande risultato che l’associazione Carrozzine Determinate ha ottenuto in questa tornata elettorale con le ormai famose “5 domande” che hanno trovato eco anche su portali nazionali, riprese da numerose associazioni e poste anche a candidati sindaco di altre città d’Italia. Anche questa è la strada per costruire una coscienza sociale in tema di disabilità, parlare, confrontarsi, prospettare soluzioni.   

Leggi ancora »

Carlo Costantini “Apriremo un ufficio dedicato alla disabilità e chiederemo a Carrozzine Determinate di collaborare con l’amministrazione”

PESCARA, - "Una vera città del futuro, come quella che stiamo costruendo, è una realtà a misura di ogni cittadino, una realtà accessibile, priva di barriere architettoniche. L'eliminazione di ogni barriera, da quelle strutturali a quelle culturali, è sinonimo di civiltà ed è la premessa per lo sviluppo del territorio. Si tratta di temi che sono presenti nel nostro programma, questioni da cui non si può prescindere nel progetto di costruzione di una nuova città. Proprio per questo, quando sarò eletto creerò un ufficio dedicato, se non una delega alla Disabilità, e sarò ben lieto di collaborare con le associazioni e con chiunque voglia fornire il proprio contributo". Lo afferma il candidato sindaco per il polo civico 'Faremo Grande Pescara', Carlo Costantini, in risposta all'associazione Carrozzine Determinate Abruzzo, presieduta da Claudio Ferrante che aveva posto 5 domande sulla disabilità ai candidati sindaco per Pescara.

Leggi ancora »

Pescara, 5 domande sulla disabilità ai candidati sindaco: l’associazione Carrozzine Determinate, boccia tutti

Pescara - Era il 6 maggio quando l’associazione Carrozzine Determinate poneva alcune domande concrete ai candidati Sindaco Pescara sul tema della disabilità . “L’occasione di un confronto diretto –aveva spiegato il presidente dell'associazione Claudio Ferrante– è sostituita da precise richieste, perché la maggior parte dei candidati ha già partecipato a passeggiate empatiche in carrozzina per la città di Pescara, ha già avuto più volte modo di rapportarsi con le Carrozzine Determinate conoscendone la storia e gli obiettivi. Oggi, dopo oltre dieci giorni di attesa e con in tasca la sola risposta di uno dei candidati alla carica di primo cittadino, dal presidente Ferrante arriva il responso.

Leggi ancora »

Dall’Associazione Carrozzine determinate 5 domande ai candidati Sindaco Pescaresi per la tutela dei disabili

Pescara - L’associazione Carrozzine Determinate nel pieno della campagna elettorale pone alcune domande concrete ai candidati Sindaco Pescara. “L’occasione di un confronto diretto –spiega il presidente dell'associazione Claudio Ferrante– è sostituita da precise richieste, perché la maggior parte dei candidati ha già partecipato a passeggiate empatiche in carrozzina per la città di Pescara, ha già avuto più volte modo di rapportarsi con le Carrozzine Determinate conoscendone la storia e gli obiettivi. C’è tantissimo ancora da fare in tema di barriere architettoniche, turismo accessibile, inclusione sociale e disabilita’ per la città di Pescara . Tantissimi sono le persone con disabilità  cui vanno aggiunti i familiari cargiver che meritano risposte”. Premettendo come non sia possibile affrontare in questa sede tutti i temi che gravitano intorno al mondo della disabilità, l’associazione Carrozzine Determinate pone alcune domande fondamentali per le quali auspica risposte precise e concrete. 

Leggi ancora »

Carrozzine determinate: Cure odontoiatriche per pazienti non collaboranti. Prenotazioni al CUP a partire da oggi 2 maggio

Pescara - E’ durata anni la battaglia per ottenere le cure odontoiatriche per le persone con disabilità gravissima e i ragazzi con autismo, i cosiddetti pazienti non collaboranti. Recentissimo alle cronache il caso del giovane Giacomo disabile grave che per eliminare il dolore di un dente cariato, avrebbe dovuto aspettare sette mesi. Caso  prontamente denunciato dal Presidente dell’associazione Claudio Ferrante, che ha portato un pronto interessamento dell’Assessore regionale alla Sanità Nicoletta Verì e una presa in carico del caso da parte del Dipartimento chirurgico di odontostomatologia dell’ospedale di Lanciano diretto egregiamente dal Dottor Castrignano’.

Leggi ancora »

Teramo, piano di abbattimento delle barriere architettoniche: Carrozzine Determinate ‘la politica ha ascoltato l’associazione’

Teramo - Altra importante vittoria messa a segno dall’associazione Carrozzine Determinate. “Passeggiata empatica, progetti di sensibilizzazione, costante monitoraggio dell’attività politica in materia di disabilità conducono alla realizzazione delle buone prassi“ così il vice presidente Mauro Pettinaro, voce dell’associazione Carrozzine Determinate nella provincia di Teramo.È di questi giorni infatti la notizia di un nuovo impulso al piano di abbattimento delle barriere architettoniche da parte dell’amministrazione del Comune di Teramo. Il sindaco Gianguido D’Alberto con la sua giunta ha riattivato il P.E.B.A. consentendo alla città di realizzare la mappatura e il conseguente auspicato abbattimento delle barriere architettoniche presenti nel territorio secondo quanto sancito da una legge del 1986 di gran lunga disattesa dalle amministrazioni comunali.

Leggi ancora »

Pescara, dopo la passeggiata empatica di novembre studenti delle medie scrivono al sindaco ma non ottengono risposta

Pescara –Nel mese di novembre dello scorso anno le classi III G e la II H della scuola Media Luigi Antonelli di Pescara insieme all’associazione Carrozzine Determinate, si impegnarono in un interessante percorso di accrescimento culturale parlando di felicità, barriere culturali, barriere architettoniche, provando a vivere, la discriminazione e la violazione dei diritti umani sulla propria pelle attraverso la prova empatica sfidando freddo e pioggia in sedia a rotelle. Non fu necessario allontanarsi troppo dalla sede scolastica per scovare un coacervo di barriere architettoniche. 

Leggi ancora »

Ci girano le ruote “non siamo cittadini di serie B e siamo disabili, ma non cretini” 8 febbraio manifestazione in piazza

Venerdì 8 febbraio alle ore 16:00 davanti a tutte le prefetture italiane la manifestazione di protesta “non siamo cittadini di serie B” rilanciata e raccolta per la provincia di Pescara dall’associazione Carrozzine Determinate. Le persone con disabilità, le loro famiglie, le associazioni,  la società civile, sono stati chiamati ad intervenire ad una protesta di civiltà. 

Leggi ancora »

Disabilità e Parcheggi nell’area di risulta, Ferrante “attendiamo la gratuità”

Pescara - La battaglia dell’associazione Carrozzine Determinate per ottenere il riconoscimento della gratuità dei parcheggi per i soggetti con disabilità grave si avvia verso un clamoroso risultato. Sono più di 5000 le persone che si vedranno riconosciuto quello che lo stesso assessore Diodati ha dichiarato essere un diritto e non una gentile concessione.

Leggi ancora »

Caso autismo, Asperger: da Carrozzine Determinate, lettera aperta a Beppe Grillo “unica parola possibile è vergogna!”

Pescara - Pubblichiamo integralmente la lettera dell'associazione Carrozzine Determinate a Beppe Grillo, come noto nella serata di domenica scorsa, nel corso della manifestazione del Movimento 5 Stelle al Circo Massimo aveva ridicolizzato le persone colpite dalla sindrome autistica. Da più parti si sono sollevate feroci critiche, al coro di queste si va ad aggiungere la lettera aperta che l'associazione abruzzese per i diritti dei disabili "Carrozzine Determinate" ora intende consegnare al comico genovese per mezzo dei rappresentanti abruzzesi del Movimento 5 stelle Gianluca Vacca e Enrica Sabatini.

Leggi ancora »

Riorganizzazione dei parcheggi nell’area di risulta: Ferrante (CDdA) “Il comune intende far cassa con i disabili”

Pescara - L'Associazione carrozzine determinate in una nota stampa fa sapere che ha sottoposto a verifica il progetto tecnico di fattibilità relativo alle aree di risulta per monitorare la situazione delle barriere architettoniche e il rispetto delle politiche sulla disabilità da parte dell’amministrazione comunale.

Leggi ancora »

Burocrazia e ascensori: il dignitoso coraggio di Federico – lettera aperta di Claudio Ferrante (CDdA)

Pescara - Pubblichiamo una lettera aperta del Presidente dell'associazione Carrozzine Determinate Abruzzo Claudio Ferrante, nella quale si racconta l'odissea quotidiana di uno studente pescarese che pur studiando in un istituto inclusivo e gestito da una dirigente scolastica collaborativa e sensibile oggi si trova a dover affrontare una battaglia troppo grande per un ragazzo di 17 anni. Federico è impossibilitato all'uso delle scale dell'istituto che frequenta e il guasto di un ascensore ora mette a disagio il ragazzo che in un gesto di altissima dignità ultimamente ha rifiutato di essere portato a braccio per superare quella che per lui è una insormontabile barriera. L'appello di Ferrante è alla burocrazia affinchè accelleri il suo percorso rendendo autonomo Federico, che, aggiungiamo noi, chiede davvero poco, vuole che un ascensore venga riparato permettendogli di frequentare le lezioni e mantenendo ferma la sua dignità.

Leggi ancora »

Giornata Mondiale consapevolezza Autismo: Oppo ‘Carrozzine determinate’ «Autismo merita rispetto: assumetevi le vostre responsabilità»

Pescara - L’Onu ha dichiarato il 2 Aprile come la Giornata Mondiale per la consapevolezza dell’Autismo per contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone autistiche, accrescere la consapevolezza pubblica e promuovere l’ aumento e il miglioramento dei servizi pubblici a favore di queste persone nella prospettiva della piena inclusione nella società di bambini, adolescenti e adulti con autismo. A rimarcare l'importanza della giornata affinchè diventi sempre più un momento di riflessione e approfondimento sul tema interviene il Segretario dell'Associazione Carrozzine Determinate Abruzzo - Vanessa Oppo.

Leggi ancora »

Parcheggi e accessibilità a Pescara, Carrozzine Determinate “non funzionali e utili allo scopo”

Pescara - Con una nota che pubblichiamo integralmentl'Associazione Carrozzine Determinate interviene sul tema dei parcheggi riservati ai disabili nelle vicinanze del municipio di Pescara. L'associazione da mesi aveva chiesto e proposto soluzioni in merito, l'amministrazione ha raccolto le richieste studiando e mettendo in pratica delle soluzioni, ma è evidente che rimangano ancora delle criticità, disagi che oggi l'associazione per voce del suo presidente Claudio Ferrante mette in evidenza.

Leggi ancora »

Pescara, riqualificazione del centro storico: Carrozzine determinate ‘…sì ma senza barriere architettoniche’

Pescara - “Dovrebbe ormai essere chiaro a tutti che è un ambiente sociale sfavorevole a determinare e molto spesso ad aumentare le condizioni di disabilità. Invece, ancora una volta l’associazione si trova a dover denunciare un possibile atteggiamento superficiale di noncuranza dell’amministrazione comunale, di fronte alle esigenze di mobilità delle persone con disabilità” interviene così Claudio Ferrante presidente dell'associazione Carrozzine determinate d'Abruzzo dopo aver appreso che è imminente l’avvio di esecuzione del rifacimento della pavimentazione in alcune vie di “Pescara vecchia“ e che, come da progetto, le stesse verrebbero lastricate dai cosiddetti sanpietrini.

Leggi ancora »

Parcheggi per i disabili: torna a Pescara Striscia la Notizia, il comune rassicura ‘saranno realizzati entro il mese di gennaio’

Pescara - L’associazione Carrozzine Determinate si è ritrovata nuovamente questa mattina davanti al Comune di Pescara insieme all’inviato di Sstriscia la notizia Jimmy Ghione per verificare lo stato di avanzamento delle promesse del consiglio comunale di Pescara sui parcheggi disabili nelle immediate vicinanze dell’ingresso del palazzo di città.

Leggi ancora »

Riabilitazione a rischio per mancanza di fondi: Ferrante (Carrozzine Determinate) “una situazione assurda”

Pescara - “L’associazione Carrozzine Determinate registra una situazione di forte preoccupazione sul territorio per le questioni che stanno investendo il settore riabilitazione ed in particolare l'istituto di fisioterapia fondazione Paolo VI” così in una nota il Presidente della associazione Claudio Ferrante.

Leggi ancora »

Il 29 aprile l’Associazione Carrozzine Determinate Abruzzo manifesta in piazza per il diritto alla salute e politiche sociali

Pescara - Aderisce alla manifestazione indetta dalle sigle sindacali CGIL, CISL e UIL anche l’Associazione Carrozzine Determinate Abruzzo che, compatta al fianco del suo Presidente Claudio Ferrante, scenderà in piazza per difendere i diritti delle persone con disabilità sempre più vessate dalle politiche Regionali fatte di tagli a servizi essenziali alla sopravvivenza che ledono i diritti fondamentali dell’individuo.

Leggi ancora »

Strada Parco – nuova denuncia dell’Associazione Carrozzine Determinate “lo Stato che non rispetta le sue leggi!”

Pescara – “La Corte dei Conti, nella propria articolata relazione, non fa alcun cenno al problema delle barriere architettoniche, posto che si limiti a valutare, incautamente, le opere della filovia fantasma di Pescara come completate al 98%, a fronte di un tracciato che era e resta per lunghi tratti inaccessibile alle mamme con passeggino, agli anziani, ai bambini, ai non …

Leggi ancora »

Consegnate le chiavi della nuova rampa a Giuliano Ottavianelli

Montesilvano – Giuliano Ottavianelli, il pensionato disabile di 71 anni, che non poteva uscire di casa a causa di uno scivolo troppo ripido, è tornato ad essere un uomo libero. Questa mattina l’assessore alle Politiche Sociali, Antonella Allegrino, gli ha consegnato la chiave della porta che dà accesso alla nuova rampa, fatta costruire su iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Pescara. L’anziano …

Leggi ancora »

Terminati i disagi del sig. Ottavianelli da tempo impossibilitato ad uscire di casa

Montesilvano - Sono terminati i lavori di abbattimento di barriere architettoniche nella palazzina comunale di proprietà del Comune di Pescara sita in Via Lazio 61 a Montesilvano. Domani, 17 febbraio alle ore 11,00 ci sarà l’inaugurazione della rampa d’accesso e la consegna delle chiavi. Il sig. Ottavianelli Giuliano persona anziana con disabilità, dopo tre anni di reclusione”, potrà finalmente uscire di casa.

Leggi ancora »