sabato , 18 Settembre 2021

Montesilvano, palazzoni in Via Lazio: Orsini “bisogna urgentemente agire e punire gli incivili“

«Montesilvano non è proprietaria dei palazzoni e in sostanza non ha nessuna responsabilità;–spiega Orsini–  nonostante ciò stiamo facendo la nostra parte anche se non basta. Emettiamo ordinanze nei confronti dei proprietari dei condomini intimando loro di eseguire le pulizie entro tre/sei giorni trascorsi i quali interveniamo noi per le operazioni di pulizia sobbarcandoci i costi per poi richiedere il rimborso delle spese sostenute poichè sono a carico dei proprietari inadempienti ( privati e comune di Pescara).
Se i proprietari si rifiutassero di rimborsarci le spese (come potrebbe accadere), per il nostro comune sarebbe un danno oltre alla beffa. Noi potremmo avere la coscienza pulita ma non basta poichè abbiamo il dovere di tutelare i diritti della brava gente che vive nei palazzi e i loro confinanti. Come dice Anthony Aliano non ci sono cittadini di serie A e di B e il comune deve adoperarsi con ogni mezzo per garantire la sicurezza e le ottimali condizioni igienico-sanitarie anche negli immobili di cui non è proprietario.
Bisogna urgentemente agire e punire gli incivili molti dei quali occupano abusivamente gli alloggi, dovremo adottare la linea dura anche nei confronti dei proprietari che non tengono puliti i loro immobili. Di recente la commissione dei lavori pubblici di cui sono presidente ha svolto una seduta dedicata ai palazzoni con il risultato di usare il pugno di ferro. Ora passeremo ai fatti con l’aiuto delle forze dell’ordine».

Guarda anche

Francavilla, elezioni amministrative: inaugurata la sede della Lega. Presentati anche i candidati

Francavilla al Mare. Nella mattinata di ieri la Lega di Francavilla al Mare ha inaugurato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + diciannove =