mercoledì , 15 luglio 2020
Home » Polis » Politica » Referendum: Montesilvano, per le nomine degli scrutatori il M5S chiede il sorteggio tra i disoccupati

Referendum: Montesilvano, per le nomine degli scrutatori il M5S chiede il sorteggio tra i disoccupati

“E’ la nostra stessa posizione da sempre– spiega il gruppo consiliare pentastellato–  ma finora non è stata mai accolta da tutte le altre forze politiche, che hanno sempre preferito fare da “filtro” segnalando i nominativi dei “meritevoli”, servendosi e giustificandosi con un inutile “codice etico”. A chi sostiene che sia impossibile o illegale, rispondiamo che a Torino, Molfetta, Novara e in molti altri Comuni già si fa. Ci vuole l’unanimità dei membri della commissione elettorale. Risponderanno al nostro appello oppure i politici vorranno continuare a “spartirsi” le nomine?”.

Guarda anche

Pianella, assenze il Consiglio comunale: il Presidente Chiarieri “ difficile spiegarle come casualità”

Pianella – Una situazione piuttosto singolare quella che si è verificata poche ore prima dell’ultimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × due =