sabato , 27 Febbraio 2021

Calcio a 5, Montesilvano sconfitto 4-2 a Todi

Todi. Una di quelle partite che lascia davvero l’amaro in bocca. Un grande Montesilvano, capace di portarsi in vantaggio con Júnior dopo quattro minuti, e soprattutto di creare una mole incredibile di gioco e di occasioni da gol, viene alla fine sconfitto, incredibilmente, dai padroni di casa di Todi. Alcuni dati spiegano meglio di tante parole perché questa sera i biancazzurri possano appellarsi come non mai alla sfortuna: quaranta tiri in porta, un tiro libero fallito (da Morgado sull’1-0), cinque pali e due traverse colpite. A ciò si aggiungono le straordinarie parate in serie del portiere di casa, davvero in stato di grazia, ed un clamoroso rigore negato al Montesilvano quando si era ancora sull’1-1. Inutile alla fine la doppietta di Júnior. A fine partita, un mister Marzuoli davvero amareggiato ha così commentato:
“In tanti anni di calcio a 5 non mi era mai capitato di vivere una serata simile. Anche il pareggio ci stava strettissimo. Abbiamo fatto una grande prestazione, creato tante occasioni da gol, ma abbiamo dovuto fare i conti con una sfortuna davvero incredibile. Pali, traverse, parate del portiere avversario, tiri liberi sbagliati, rigori negati: speriamo solo di avere fatto il pieno questa sera e di avere, d’ora in avanti, tanta buona sorte. Ai miei ragazzi posso solo rimproverare le disattenzioni in occasione dei gol subiti, che senz’altro non dovremo ripetere. Ma al di là di questo, oggi avremmo meritato di vincere”.

Guarda anche

Serie B, Frosinone – Pescara 0-0

Frosinone. Buon esordio del nuovo tecnico del Pescara Grassadonia: i biancazzurri impattano 0-0 a Frosinone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 11 =