sabato , 8 Maggio 2021

Coged, il derby è tuo: Dannunziana battuta 3-0

Pescara. Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Pur non sfoderando una prestazione esaltante, la CO.GE.D supera con relativa facilità la Dannunziana Pescara, ancora ferma a zero punti, e dopo due sconfitte consecutive torna a muovere la propria classifica. Dopo un inizio di primo set un po’ balbettante, le biancorosse hanno preso saldamente in mano le redini dell’incontro, chiudendo i conti in poco più di un’ora di gioco. Miglior marcatrice tra le teatine Lucia Di Bacco, ex di turno, con 11 punti, ma tutto il sestetto titolare ha fatto registrare una buona prestazione offensiva. A fine partita, il presidente Simon Brunn ha chiarito quali sono state le effettive difficoltà della gara, ponendo l’accento sulle prestazioni di alcuni singoli:
“Era fondamentale vincere, ed in questi casi il risultato è davvero ciò che conta. In questo genere di partita, contro un avversario che ha qualcosa in meno di te, la vera prova sta nel non sottovalutare l’impegno e nel mantenere attenzione e concentrazione per tutta la gara. Forse potevamo avere un approccio e un atteggiamento migliori, e senz’altro abbiamo giocato molto meglio nell’amichevole svolta in settimana contro Altino, una squadra di B1, piuttosto che questa sera. Comunque, ci sono anche molte note positive. Sono molto contento per la prestazione di Agnese Michetti, che è entrata in campo nel secondo set e non è più uscita, confermando gli enormi progressi che sta facendo dall’inizio del campionato. Mi fa piacere sottolineare anche la prova di Federica Matrullo, che si sta riprendendo alla grande dopo un avvio di stagione difficile e oggi, oltre ai punti, è stata molto brava in ricezione, su cui d’altra parte sta lavorando nello specifico da settimane. E anche Luisiana Rossi oggi ha fatto una grande prestazione offensiva. Mi auguro che questa partita spazzi via certi pensieri, dubbi e incertezze di alcune ragazze, regalandoci una nuova serenità. Settimana prossima, contro un avversario di altro livello come l’Asem Bari, servirà una CO.GE.D ancora migliore”.

Tabellini
Dannunziana Pescara – CO.GE.D Pallavolo Teatina 0-3 (17-25, 18-25, 16-25)

Dannunziana Pescara: D’Orazio (L), Cipriani 12, Russo 2, Di Tonto 2, Damiani 1, Ricciuti 2, Di Tizio 2, Palumbo, Angeloni 1, Madonna 2, Loiacono 8, Di Bacco, Sichetti (L) n.e.

CO.GE.D Pallavolo Teatina: Bozzetto (L), Sambenedetto (K) 2, Furlanetto 8, Negroni 4, Di Bacco 11, Matrullo 8, Cocco, Rossi 9, Ragone 6, Romano 1, Perna, Michetti (L)

Pubblico: circa 200

Guarda anche

La Connetti.it chiude una stagione tormentata

Sconfitta 3-0 delle neroverdi a Sant’Elia, in una gara ininfluente ai fini della classifica per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due + 19 =