venerdì , 25 Settembre 2020
La vasca della piscina comunale di Giulianova

Giulianova, parte la ripiantumazione palme in p.zza Libertà e i lavori per la Piscina comunale

“Ho chiesto, d’intesa con l’assessore ai Lavori pubblici Francesca Guerrucci, che, per quanto possibile, si velocizzino i tempi degli interventi. Ed in effetti – dice il sindaco – è stata impressa la massima celerità, compatibilmente con gli aspetti tecnici. Partiamo dalle palme di piazza della Libertà. Lunedì 28 novembre c’è stata la rimozione della palma infetta e già sono partiti i lavori per la messa a dimora delle nuove palme, che abbiamo innalzato nel numero dalle iniziali cinque a sei, del tipo “Washingtonia”. Essenze non immuni ma con un alto coefficiente di resistenza al terribile Punteruolo Rosso che andranno così a sostituire quelle eliminate restituendo quindi la bella fisionomia di un nodo urbanistico fondamentale della città alta, piazza della Libertà appunto, dove le palme comparvero nel lontano 1923.

La ditta Bioverde di Mosciano S. Angelo ci ha assicurato che entro il 3 dicembre, salvo imprevisti, l’intervento sarà concluso. E la stessa ditta ha anche provveduto a posizionare in piazza un grande albero di Natale che verrà poi addobbato dai commercianti. Quanto alla Piscina comunale – prosegue il sindaco – che ho dovuto necessariamente interdire all’uso per consentire gli interventi straordinari di sistemazione delle condotte in acciaio inox, gravemente ossidate tanto da determinare anche il cattivo stato di conservazione dell’impianto di riscaldamento ad aria, si è già provveduto a svuotare la vasca per cui verrà posizionato, subito, il trabattello oltre alla macchina con apposito cestello che la ditta Aertechno sta facendo venire.

In questo caso sono 10 i giorni lavorativi programmati. Quindi si riempirà nuovamente la piscina e, per  imprimere la massima celerità, lo si farà ricorrendo alle autobotti. Mi rendo conto dei disagi cui sono andati incontro i fruitori della struttura, ai quali rinnovo le mie scuse invocando pazienza. Ma i lavori alla Piscina, per i quali abbiamo impegnato 20.000 euro, sono necessari sia in primo luogo sotto il profilo della sicurezza e sia per garantire in futuro maggiore efficienza alla struttura”.

Una delle fosse per la ripiantumazione in Piazza della lLibertà
Una delle fosse per la ripiantumazione in Piazza della lLibertà

Guarda anche

Pescara, Blasioli (PD) lancia l’allarme sulla sicurezza di via Chienti

“Terreno incolto con recinzione a rischio per i passanti e un edificio dove si rifugiano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × uno =