sabato , 18 Settembre 2021

Elezioni provinciali verso il disgelo: Orsini ci ripensa e annuncia, voterò Maragno “incoerente chi non lo vota”

Montesilvano –   Con una nota stampa, il 5 gennaio, il Presidente della commissione lavori pubblici e Consigliere comunale a Montesilvano Mauro Orsini aveva reso pubblica la sua decisione in merito allo svolgimento delle elezioni provinciali.
Manifestando le sue perplessità, Orsini aveva ritenuto le elezioni illegittime e anti costituzionali alla luce dell’esito dell’ultimo referendum sulla riforma della Costituzione che aveva sancito come gli organi istituzionali sarebbero dovuti essere eletti dal popolo e non dai politici.
«Nel rispetto della volontà popolare e della legge,–aveva ribadito Orsini cinque giorni fa–invito i miei colleghi della politica di Montesilvano e della provincia di Pescara a disertare le urne alle prossime elezioni provinciali in cui voteranno non i cittadini ma i privilegiati della politica, con l’impegno di staccare la spina ad un ente peraltro abolito».

Orsini come fa sapere lui stesso era ancora convinto delle sue idee fino a domenica 8 gennaio, fino ad allora aveva invitato i colleghi consiglieri a seguire il suo esempio e a disertare le urne, ma le elezioni sabato scorso sono state rinviate per neve con un decreto dal Presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco col quale venivano rinviate le operazioni di voto al giorno 11 gennaio. Lo slittamento della data, ha permesso al consigliere Orsini di rivedere le sue idee in merito a privilegi e a enti aboliti.

“ho cambiato dopo aver parlato e di conseguenza aver seguito il consiglio dei miei amici (nessun politico tre di loro) -assicura Orsini– che mi hanno ricordato quello che ho sempre detto loro sull’importanza del voto politico: ‘andate a votare altrimenti al comando resteranno sempre i peggiori. Per toglierli votate qualcuno di cui vi fidate, stimate e che siete convinti lavoreranno nell’interesse della collettività ‘.

Non avrei mai immaginato di sentire tali parole a me rivolte dette da altri. E allora grazie ai miei amici mercoledì mi recherò alle urne per votare il miglior candidato che ritengo presente nelle liste per il rinnovo del Consiglio Provinciale: Francesco Maragno.

Del resto -commenta Orsini– avevo votato Maragno 2 anni e mezzo fa per la carica di Sindaco condividendone il programma e non vedo perché non dovrei votarlo adesso che potrebbe essere utile, se presente nel consiglio provinciale, per destinare le risorse della Provincia a Montesilvano e lavorare su alcuni progetti, uno su tutti la destinazione d’uso della Stella Maris (di proprietà della provincia ma sul nostro suolo). Dopo avere votato Maragno alle comunali, confermo il mio voto alle provinciali; è incoerente chi non lo vota la seconda volta”.

 

Guarda anche

Francavilla, elezioni amministrative: inaugurata la sede della Lega. Presentati anche i candidati

Francavilla al Mare. Nella mattinata di ieri la Lega di Francavilla al Mare ha inaugurato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + diciassette =