sabato , 26 Settembre 2020

Pescara. Indennizzi per i danni da maltempo, online l’avviso con le schede per chiedere i rimborsi

http://www.comune.pescara.it/internet/index.php?codice=119&IDbando=342&navOrigPage=119

 

Tutti coloro che hanno subito dei danni al patrimonio edilizio e alle attività economiche e produttive conseguenti all’ondata di maltempo del gennaio scorso, possono presentare apposita istanza attraverso i moduli messi a disposizione sul portale dell’Ente (sezione avvisi, concorsi, bandi) oppure direttamente presso gli Uffici dell’Urp del Comune di Pescara.

Due le tipologie:

 

  •          Danni al patrimonio edilizio privato: la segnalazione deve essere prodotta utilizzando la SCHEDA B ‘Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato’. La segnalazione può essere effettuata dal proprietario, ovvero dal conduttore o dal beneficiario, laddove limmobile sia detenuto con diverso titolo legittimo. In caso di parti comuni condominiali, la segnalazione è a cura dell’amministratore di condominio.
  •          Danni subiti da attività economiche e produttive: la segnalazione deve essere prodotta utilizzando la SCHEDA C ‘Ricognizione del fabbisogno per le attività economiche e produttive’. La segnalazione deve essere effettuata dal rappresentante legale dellimpresa, indipendentemente che sia proprietario o conduttore o detentore ad altro titolo dellimmobile dove viene esercitata l’attività.

 

Le domande, complete della documentazione richiesta, dovranno essere presentate presso lo sportello del Protocollo Generale del Comune mediante consegna a mano oppure a mezzo posta con raccomandata a.r., in alternativa tramite invio con posta elettronica certificata (pec: protocollo@pec.comune.pescara.it), entro e non oltre il giorno 28 Febbraio 2017 (salvo proroga). Le schede pervenute oltre i termini di scadenza saranno prese in carico con riserva.

La presentazione delle istanze e schede di ricognizione dei danni del presente avviso non costituisce riconoscimento automatico di eventuali contributi a carico della finanza pubblica per il ristoro dei danni subiti”.

 

Guarda anche

Teramo, Consiglio Comunale convocato per Mercoledì 30 settembre

Teramo – Il presidente del Consiglio Comunale Alberto Melarangelo ha convocato una nuova seduta dell’assise …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 5 =