venerdì , 24 gennaio 2020
Home » 2017 » febbraio » 11

Archivio giornaliero: 11 Febbraio 2017

Amato in visita a Casa Ail: “Un’eccellenza che va valorizzata”

Pescara - "Sono rimasta veramente colpita dalla realtà di Casa Ail, una struttura al servizio dei malati ematologici e dei loro familiari organizzata con grande cura e tanta umanità ”. E’ il commento della parlamentare abruzzese Maria Amato, componente della commissione sanità alla Camera dei Deputati, che ha visitato ieri l’edificio di via Rigopiano, a Pescara, dove è stata accolta dal presidente della onlus, Domenico Cappuccilli, e dai volontari dell’associazione. “Riferirò a Roma dell’esistenza di questa struttura che è diventata un importante punto di riferimento per chi proviene da altre regioni e ha deciso di curarsi nel Dipartimento di Ematologia dell’ospedale Santo Spirito - ha aggiunto - Sono due eccellenze del Centro Italia che vanno valorizzate”.

Leggi ancora »

Neve: permane forte pericolo valanghe sui massicci abruzzesi

L'Aquila  - Permane un forte pericolo di valanghe sui principali sistemi montuosi dell'Abruzzo. Il Bollettino Meteomont anche per oggi indica un aumento localizzato del grado di pericolo, in particolare localizzato su tutto il massiccio del Gran Sasso df'Italia. A causa del permanere della situazione di pericolosità, sono assolutamente da evitare le attività sportive al di fuori delle piste battute e segnalate; mentre su queste non viene rilevato alcun tipo di pericolo.

Leggi ancora »

BORSE DI STUDIO NEGATE A STUDENTI MERITEVOLI. PETTINARI (M5S) CHIEDE SPIEGAZIONI ALLA REGIONE

L'Aquila - Sono centinaia gli studenti universitari delle Università di Teramo e L’Aquila che, nonostante siano risultati idonei nella lista Adsu (Azienda per il Diritto agli Studi Universitari) alla borsa di studio per l’anno accademico 2016/2017,  non ne sono beneficiari. A denunciare il disagio che stanno vivendo tanti studenti è il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Domenico Pettinari  "molti studenti seppur, per merito e reddito, potrebbero beneficiare di un sostegno economico non lo avranno perché mancano i fondi necessari”.

Leggi ancora »

Proger Chieti, Di Cosmo suona la carica: ‘Momento critico ma con l’aiuto dei nostri tifosi ce la faremo’

Chieti. II Friuli Venezia Giulia è una palestra di multilinguismo: italiano, tedesco, sloveno e “mari-lenghe” - la madrelingua friulana - convivono e confliggonotra aperture allaglobalizzazione e rinculi localistici. Non è da meno l’ Apu G.S.A. Udine di Lino Lardo, matricola multinazionale, partita con grandi ambizioni poi rientrate a causa di una lunga teoria d’infortuni. Lo starting five dei furlan, di conseguenza, è di difficile decifrazione, avendosubitocontinue variazioni a seguito dei continui incidenti fisici che hanno funestano la tranquillità del team udinese.

Leggi ancora »

Montesilvano, il M5S denuncia, il link per visualizzare i verbali non funziona da giorni

Montesilvano – “Sempre più cittadini ci segnalano che la pagina che l’amministrazione comunale ha predisposto per consentire agli automobilisti multati di visualizzare i verbali e la documentazione allegata, non funziona da giorni.” A mettere in evidenza l’assenza della pagina di rimando è il consigliere del Movimento 5 Stelle cittadino  Cristhian Di Carlo. Abbiamo verificato anche noi di Hg provando con …

Leggi ancora »

Caso Sevel, sul’uso del bagno negato Melilla interroga Gentiloni

Roma – Costretto a urinarsi addosso, è quanto accaduto nei giorni scorsi a un operaio della Sevel di Atessa (Chieti), addetto alla Catena UTE 1 Montaggio “L’uomo aveva più volte chiesto di potersi recare al bagno – aveva spiegato l’Usb lavoro privato Chieti – inascoltato, si è visto costretto ad urinarsi addosso. L’episodio varca ogni limite della decenza. Un fatto gravissimo che …

Leggi ancora »

Calcio a 5, battuta d’arresto per il Doogle in Coppa Abruzzo a Popoli

Popoli. Il Doogle rimedia una sconfitta a Popoli nell’andata dei Quarti di Finale della Coppa Abruzzo: contro il Briganti finisce 4-2 per i padroni di casa in un match combattutissimo che ha visto i due portieri ergersi a protagonisti assoluti con interventi strepitosi. Da una parte Lavric e dall’altra D’Onofrio Andrea hanno salvato a più riprese la propria porta ed …

Leggi ancora »