venerdì , 25 Settembre 2020

Patto Sviluppo: Comitato di pilotaggio verifica stato dei progetti

“Il confronto con sindacati e imprenditori – ha chiarito la direttrice generale Cristina Gerardis – è l’elemento centrale per l’attuazione del Patto per lo Sviluppo. Quando lo strumento operativo è stato sottoscritto si è pensato soprattutto a riannodare con i soggetti del mondo del lavoro un discorso in grado di produrre idee per lo sviluppo e la crescita di questa regione. L’accertamento trimestrale sullo stato dei progetti – ha proseguito Cristina Gerardis – è un impegno della struttura regionale che denota responsabilità e trasparenza”. In Comitato di pilotaggio sono state anticipate alcune importati iniziative per le imprese, partite Iva e lavoratori.

Sono in fase di partenza il progetto di internazionalizzazione per 100 aziende abruzzesi, il bando per il Microcredito per il quale si aspetta la chiusura della programmazione 2007/2013 per dargli una consistente dotazione finanziaria. Partiti invece i progetti di rafforzamento dei Centri per l’impiego, l’efficientamento energetico degli edifici pubblici e privati, gli interventi di riduzione del rischio idrogeologico, interventi a sostegno delle imprese turistiche, interventi di promozione della qualità dei prodotti agricoli e la promozione e commercializzazione del vino.

Sul fronte lavoro e occupazione è stato annunciato il rafforzamento di Garanzia Giovani con una seconda fase rifinanziata dall’Unione europea; all’Abruzzo potrebbero essere destinate risorse superiori a 22 milioni di euro. Per le aree di crisi, semplice complessa, è in fase avanzata la predisposizione dell’Avviso che avrà una dotazione finanziaria di 23 milioni di euro. Sindacati e associazioni datoriali hanno invitato la Regione “ad accelerare i tempi di uscita dei bandi e le relative procedure perché solo in questo modo non si buttano al vento opportunità importanti per imprese e lavoratori”. “E’ un invito che raccogliamo – ha concluso la direttrice Gerardis – ma chiediamo anche la giusta collaborazione”.

Guarda anche

Da TUA una lettera aperta alle istituzioni” dell presidente  Giuliante

Pescara – Le prescrizioni sul distanziamento sociale mostrano che, con gli attuali fattori produttivi (mezzi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × cinque =