giovedì , 9 Dicembre 2021

29ª Fiera dell’Agricoltura di Teramo. Giovedì 11 maggio l’inaugurazione

In aumento i numeri della manifestazione che vedrà la partecipazione di oltre 200 aziende da tutta Italia, dalla Costiera Amalfitana al Piemonte, su circa 25 mila mq di area espositiva. Per venire incontro al numero sempre crescente di visitatori sono stati predisposti 2.400 parcheggi (circa 800 in più rispetto alle passate edizioni) su una superficie di quasi 3 mila mq, oltre a quelli riservati agli espositori e ai diversamente abili, che potranno essere raggiunti mediante una corsia preferenziale creata attraverso la strada che costeggia a nord il Centro Commerciale e lo Stadio. Per i diversamente abili ci sarà poi un bus navetta dedicato che li accompagnerà direttamene nell’area fieristica.

Come ogni anno protagonisti della Fiera dell’Agricoltura di Teramo saranno gli espositori con la presenza di animali da fattoria, prodotti agroalimentari, macchinari agricoli, piante e fiori (dopo il grande successo fatto registrare in centro storico dall’iniziativa “Orti e Giardini”), risparmio energetico, edilizia ecosostenibile, giardinaggio e prodotti commerciali per l’agricoltura. Un importante spazio sarà riservato poi ai “Mercati Contadini” organizzati da Coldiretti, CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) e Appennino Teramano che con oltre 35 aziende agricole del teramano promuoveranno prodotti tipici e specialità del territorio, con attività di degustazione e vendita.

Ingrandita ed implementata l’area dedicata alla Fattoria Didattica gestita dall’Azienda Agricola Di Domenicantonio che consentirà ai visitatori della Fiera di vivere una vera esperienza in fattoria, di assistere alla mungitura dal vivo, alla trasformazione del latte in formaggio e alla storica rievocazione della trebbiatura. Tra le novità di questa edizione, accanto alla consueta presenza dei Pony e dell’area maneggio, ci sarà uno spazio specifico con esemplari di Pastore Abruzzese, ospitati nell’area dell’Istituto d’Istruzione Superiore I.I.S. “Di Poppa – Rozzi”, che in questa edizione sarà presente all’interno dell’area fieristica, e proporrà iniziative tecniche e didattiche  in sinergia con le Facoltà di Veterinaria e di Agraria dell’Università di Teramo.

Guarda anche

Transizione Digitale ed Ecologica: le aziende si confrontano con le istituzioni

Si è tenuto, presso la Sala Verde dell’Interporto d’Abruzzo, il convegno dedicato al contributo della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =