lunedì , 26 Settembre 2022

Micro imprese ed enti pubblici, a Pescara lo sportello per acquisti e servizi online

 

 PESCARA – Aiutare le micro imprese che intendono lavorare con la Pubblica amministrazione utilizzando tutti gli strumenti messi a disposizione dalla Rete e dall’innovazione tecnologica. E’ l’obiettivo di “Cna Digitale”, il progetto messo a punto dalla Cna di Pescara per sostenere l’innovazione tecnologica delle micro e piccole imprese, aiutando nello stesso tempo i giovani imprenditori a costruire solide basi per le proprie attività.

Fiore all’occhiello del progetto messo a punto dal direttore provinciale Carmine Salce e dal responsabile del settore informatico, Giovanni Giancaterino, è proprio il rapporto con gli enti pubblici, da sempre croce e delizia dei micro imprenditori: «Da questa esigenza è nato lo sportello imprese “MePa”, per gli acquisti della Pubblica amministrazione: si tratta del primo autorizzato a livello provinciale dal Consip, la centrale acquisti della stessa Pubblica amministrazione, e dunque rappresenta un veicolo insostituibile per chi intenda proporre l’acquisto di beni e servizi agli enti».

Ma di non di soli acquisti con gli enti pubblici vive il progetto di Cna Digitale, come illustra il direttore della confederazione artigiana provinciale, Carmine Salce: «Vogliamo mettere il piede sull’acceleratore per aiutare le micro imprese a darsi un profilo digitale al passo con i tempi. Per questo, nella gamma dei servizi offerti dal nostro sportello compaiono i servizi per il rilascio della firma digitale e della posta certificata nel sistema pubblico di identità “Spid”, le strategie sul commercio elettronico, l’avvio delle start-up innovative».

Guarda anche

Imprese e Istituzioni visitano il Demonstration Center

Pescara  – Il Demonstration Center, che era stato inaugurato lo scorso 22 aprile, si è aperto ai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 + undici =