sabato , 18 Settembre 2021

Stella Maris dopo la recinzione, Orsini sui parcheggi estivi

“Ricordo all’opinione pubblica – continua Orsini– che la Stella Maris è sul nostro territorio ma è di proprietà della abrogata, inesistente Provincia di Pescara la quale ha provveduto a chiudere l’area esterna con la motivazione che a breve partirà l’ennesimo lavoro di riqualificazione senza aver concordato con il comune di Montesilvano e la Regione Abruzzo la destinazione d’uso dello splendido ma inutile immobile a vocazione turistica, sociale e culturale. Capisco le problematiche  che si riverberano sulla Provincia di Pescara dopo l’abrogazione delle provincie in Italia che hanno avuto la conseguenza di tenere in piedi un “colosso d’argilla”  garantendo all’ente locale alcune competenze ma togliendo loro gran parte delle risorse economico-finanziarie, ma recintare l’area esterna dell’aeroplanino a ridosso della stagione estiva creerebbe un danno ai villeggianti e agli operatori del turismo della città di Montesilvano. Per consentire la riapertura della Stella Maris e poterla adibire anche quest’anno a parcheggio  ieri ho richiesto al Sindaco di inviare una nota al presidente della provincia di Pescara proprietaria della Stella Maris  e di concederci in comodato d’uso l’area di pertinenza esterna per finalità di parcheggio durante il periodo estivo. Chiedo con il sindaco Maragno quindi al Presidente della Provincia Antonio Di Marco che stimo e al quale va la mia solidarietà per le difficoltà che incontra quotidianamente nel dirigere un ente che è tale solo sulla carta, di concedere alla nostra città la fruibilità dell’area esterna della Stella Maris per finalità di parcheggio durante il periodo estivo”.

Guarda anche

Premio Nazionale di Economia Civile: Le opposizioni a Montesilvano propongono buone pratiche di sviluppo sostenibile come volano per il turismo

PD e M5S: “Il Comune partecipi al Premio Nazionale di Economia Civile” Montesilvano – «La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × tre =