sabato , 5 Dicembre 2020

Primo test in trasferta per la Tombesi

Ortona. Nelle due gare ufficiali giocate in casa, la Tombesi ha fatto il pieno di punti a disposizione. Ora però arriva la prima sfida fuori casa, in terra pugliese, contro un avversario di tutto rispetto. Nella prima giornata, il Futsal Capurso è stata in grado infatti di strappare un punto (5-5) sul campo del Giovinazzo, una delle favorite del torneo, e certamente vorrà dare seguito al buon inizio davanti al proprio pubblico. Ma i gialloverdi d’Abruzzo hanno l’obiettivo di continuare sulla scia dei buoni segnali visti contro Dem e Cus Molise, testando le proprie ambizioni nella prima di una lunga serie di insidiose trasferte. Con l’intero organico a disposizione di mister Morena, la Tombesi è pronta a giocarsi le sue carte anche a Capurso, parola di Andrea Dell’Oso:

“Sappiamo che a Capurso ci attende un ambiente caldo e una squadra forte e ben organizzata, ma noi arriviamo preparati all’impegno. Durante la settimana ci siamo allenati sapendo di dover giocare sabato in un campo più grande del nostro, e comunque eravamo consapevoli sin dall’inizio che sarebbero arrivate queste gare in trasferta insidiose. Conosciamo il nostro valore e siamo fiduciosi di potercela giocare. Nelle prime due partite direi che si è già vista quella grinta e quella determinazione che erano il nostro marchio di fabbrica l’anno scorso, e ciò è stato possibile perché i nuovi, inclusi gli stranieri, si sono calati molto bene nello spogliatoio e sono subito entrati nel gruppo. Certamente, dobbiamo ancora lavorare sull’amalgama, sul gioco di squadra, ma è un aspetto che potrà migliorare solo con gli allenamenti e le partite. Io personalmente mi sento bene e sono molto contento di essere qui a Ortona. Lavoro per farmi trovare pronto quando il mister mi chiama in causa e per scendere in campo dando sempre il mio contributo. Sono orgoglioso di far parte di questa squadra e spero di poter aiutare i miei compagni ad ottenere i risultati che tutti ci auguriamo”.

Guarda anche

Roberto Breda è il nuovo allenatore del Pescara

Pescara. La Delfino Pescara 1936 comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + quindici =