sabato , 17 novembre 2018
Home » Sport » Calcio a 5, il Pescara attende al PalaRigopiano l’IC Futsal

Calcio a 5, il Pescara attende al PalaRigopiano l’IC Futsal

Pescara. Dopo l’avventura europea, che ha consegnato al club il passaggio del turno, il Pescara di mister Fulvio Colini si rituffa nel campionato italiano. E lo fa con rinnovata grinta, per dare continuità alle vittorie ottenute contro Eboli e Came Dosson prima del rinvio della gara con la Lazio poiché concomitante con il Main Round di Minsk.

In un PalaRigopiano ancora a porte chiuse, domani, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:30, sarà di scena l’ICFutsal per la giornata numero 5 del torneo. La squadra di Imola ha 4 punti in classifica, frutto di una vittoria (contro Milano) ed un pareggio (contro la Luparense) con 11 reti all’attivo e 18 al passivo; JesusMurga e Alberto Castejon Saura sono i migliori marcatori del team di Vanni Pedrini con 3 reti ciascuno. Juninho e soci sono dunque staccati di due punti dai biancazzurri, che però hanno una gara in meno (la gara con la Lazio, valida per il turno numero 4 del torneo ed originariamente prevista in data 15 ottobre, verrà recuperata martedì 24 ottobre al “Pala Gems” di Roma alle ore 20.30). Nel Pescara, saranno ancora assenti causa squalifica Canal, Borruto e Caputo. Arbitreranno la sfida i signori Dario Pezzuto di Lecce e Raffaele Ziri di Barletta (al crono il sig. Antonino Tupone di Lanciano)Pescara. Dopo l’avventura europea, che ha consegnato al club il passaggio del turno, il Pescara di mister Fulvio Colini si rituffa nel campionato italiano. E lo fa con rinnovata grinta, per dare continuità alle vittorie ottenute contro Eboli e Came Dosson prima del rinvio della gara con la Lazio poiché concomitante con il Main Round di Minsk.In un PalaRigopiano ancora a porte chiuse, domani, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:30, sarà di scena l’ICFutsal per la giornata numero 5 del torneo. La squadra di Imola ha 4 punti in classifica, frutto di una vittoria (contro Milano) ed un pareggio (contro la Luparense) con 11 reti all’attivo e 18 al passivo; JesusMurga e Alberto Castejon Saura sono i migliori marcatori del team di Vanni Pedrini con 3 reti ciascuno. Juninho e soci sono dunque staccati di due punti dai biancazzurri, che però hanno una gara in meno (la gara con la Lazio, valida per il turno numero 4 del torneo ed originariamente prevista in data 15 ottobre, verrà recuperata martedì 24 ottobre al “Pala Gems” di Roma alle ore 20.30). Nel Pescara, saranno ancora assenti causa squalifica Canal, Borruto e Caputo. Arbitreranno la sfida i signori Dario Pezzuto di Lecce e Raffaele Ziri di Barletta (al crono il sig. Antonino Tupone di Lanciano)• UEFA FUTSAL CUP – Presso il Pala Giovanni Paolo II, il Pescara ospiterà dal 21 al 26 novembre il Girone A di Elite Round. I biancazzurri, già semifinalisti in passato della Uefa Futsal Cup, ospiteranno Il Barcelona, due volte campione d’Europa, l’Ekonomac, presenza fissa a questo turno, e il ‘t Knooppunt, unica proveniente dal turno preliminare. Le vincitrici dei quattro gironi accederanno alla fase finale. Una di loro sarà designata come squadra ospitante del torneo, in programma il 19 o 20 e il 21 o 22 aprile. In prossimi comunicati ufficiali, ulteriori dettagli sull’evento pescarese. Il countdown è già iniziato.

Guarda anche

Adriatica Industriale Basket Corato – Unibasket Amatori Pescara 76-84 Coach Rajola: ‘Grande vittoria, due punti preziosissimi’

Corato. Corato espugnata, Pescara torna a gioire lontano dal Pala Gas&Power. Con una grande prova …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =