domenica , 19 novembre 2017
Home » Focus » News » Orso ucciso a Pettorano, martedì 14 alle 10:30 la prima udienza in Tribunale a Sulmona

Orso ucciso a Pettorano, martedì 14 alle 10:30 la prima udienza in Tribunale a Sulmona

Il WWF presente in aula con l’avvocato Michele Perzone

Sulmona – Avviato questa mattina davanti al Tribunale di Sulmona il procedimento penale a carico del 64enne di Pettorano sul Gizio accusato di aver sparato nel settembre del 2014 a un Orso bruno marsicano causandone la morte. Non c’è stata udienza, ma il WWF attraverso l’avv. Michele Pezone, ha potuto presentare la documentazione per la costituzione in parte civile, come hanno già fatto (o annunciato) anche altre associazioni. Si è costituito, ed è importante, anche il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise.

Il processo vero e proprio comincerà la settimana prossima, martedì 14, con l’udienza convocata alle 10:30.

 

Guarda anche

Il Pescara supera 3-1 la Pro Vercelli

Pescara. Torna al successo il Pescara che all’Adriatico supera la Pro Vercelli 3-1 grazie ad una doppietta di Pettinari e ad un gol di Capone, per i piemontesi il gol della bandiera è stato siglato da Morra, entrato qualche minuto prima. Successo nel complesso meritato con i biancazzurri che hanno creato gioco e diverse occasioni concedendo solo alcuni break agli avversari. Affermazione importante che serve al Delfino per respirare in classifica. È la prima volta in stagione che gli adriatici guadagnano i tre punti senza di fatto soffrire. Zeman ha dovuto rinunciare ancora una volta a Bovo, Campagnaro, Balzano, Proietti e Selasi, sono invece rientrati Coda, Benali e Capone. Invece Grassadonia ha dovuto fare a meno di Vives e Mammarella, entrambi squalificati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + 18 =