sabato , 22 settembre 2018
Home » Polis » Economia » Pescara, saldi al via con il parcheggio gratuito nelle aree di risulta VIDEO

Pescara, saldi al via con il parcheggio gratuito nelle aree di risulta VIDEO

Pescara. Il comparto commerciale della città si prepara al primo fine settimana di saldi con Pescara Urban Shopping edizione natalizia, che dalle 16 di venerdì 5 gennaio porterà musica, intrattenimento, eventi e soprattutto tantissimi sconti nel centro commerciale naturale, presentando la prima iniziativa del 2018 del Comune, Assessorato al Commercio, di concerto con Confesercenti, Confcommercio, Confartigianato, Endas Abruzzo e operatori economici del Centro Commerciale Naturale.

“Sicuramente è un evento importante dopo i due grandi concerti di Capodanno – ha sottolineato l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Pescara, Giacomo Cuzzi – concerti che hanno mandato un messaggio positivo anche dal punto di vista dello shopping, del commercio e dell’economia turistica. Adesso abbiamo organizzato un avento con le associazioni di categoria e con i commercianti che riguarda l’avvio dei saldi il 5 gennaio, il Pescara Urban Shopping, cioè una serie di iniziative, di manifestazioni nel cuore del centro commerciale naturale della città che pone l’accento sull’attrattività del commercio e vogliono stimolare tutti quanti a venire nella nostra città appunto per usufruire della bio design. Un altro messaggio importante è che il parcheggio dell’area di risulta sarà gratuito nella giornata di venerdì e così vogliamo iniziare al meglio il nuovo anno sicuramente sostenendo un nostro comparto commerciale anche alla luce della nascita del primo centro commerciale naturale della città per cui abbiamo affidato gli interventi programmati per l’importo di 50 mila euro che tra pochi giorni saranno visibili, riguardano una serie di attività di promozione, il marketing, ma anche delle installazioni che riguardano l’arredo e la segnaletica del centro commerciale naturale. Quindi invitiamo tutti quanti a venire a Pescara nella prima giornata dei saldi perché ci sarannod egli evnti e delle manifestazioni diffuse a partire dalle ore 16 fino alle ore 20”.
Programma. Vie del centro commerciale natuale: tradizioni storiche e folkloristiche con il Gruppo Storico Città di Popoli. Incrocio Corso Umberto/ via Firenze concerto di musica Pop/Soul con Frank Hammond Soul Band with Rocco Ferri. Incrocio Corso Umberto/via Regina Margherita laboratorio per bambini con Centro Psicopedagocico Pescara Truccabimbi con T-Esprimo. Incrocio via Firenze/via Trento DJ Set commerciale con DJ Stefano Narciso. Incrocio via Roma/via Milano Pianobar con Roxy. Incrocio via Firenze/via Roma esibizioni di country con la scuola di ballo Wild Angels Country Dance. Incrocio via Cesare Battisti/via Piave esibizione con la scuola di ballo Tiger Dance Asd. Piazza della Rinascita stand distribuzione palloncini, Christmas DJ set, attività sportive di basket e minibasket con la Polisportiva Yale Pescara.
“C’è una leggera ripresa – ha rimarcato il presidente della Commissione Comercio e Turismo del Comune di Pescara, Riccardo Padovano – il commercio a Pescara attraverso le iniziative che si fanno nella città. Il centro commerciale naturale all’aperto sta dando i suoi frutti, la città è visitata da tanti turisti, Capodanno ha portato il pienone nei ristoranti e anche negli alberghi. Sono fatti positivi, chiaramente le visite di questo periodo natalizio sono sicuramente il valore aggiunto per andare nei negozi ed acquistare quei prodotti che una settimana fa avevano un costo e adesso con i saldi sono sicuramente ad un prezzo ridotto. Tutti stavano aspettando i saldi, sicuramente questa iniziativa incentiverà tutti ad accorrere il 5 gennaio, quindi in questa circostanza l’amministrazione comunale sta mettendo in atto anche delle iniziative per il tempo libero e questo non fa altro che arricchire sempre di più la nostra città. Con questa iniziativa cerchiamo di mettere in risalto quella che è la nostra città che deve essere sempre più accogliente e per fare accoglienza bisogna fare anche attività di intrattenimento. Tutto quello che si fa nella città di Pescara è sicuramente un bene che va a tutto l’indotto, sicuramente è molto meglio dei centri della grande distribuzione: lì si entra in un contenitore di plastica invece da noi si entra in un contenitore all’aria aperta con tanti negozi, bar e si incontra tanta gente. Lo abbiamo visto il 30 ed il 31 di gennaio e ci auguriamo che sia il termometro della stagione estiva 2018. In termini di parcheggio abbiamo chiesto all’amministrazione comunale di ampliarli, un’altra iniziativa che stiamo cercando di mettere in piedi è di evitare la sosta permanente sulle strade del centro e consentire ai residenti di parcheggiare in un orario limitato e di consentire agli utenti di venire a fare shopping arrivando in città con la macchina. La grande distribuzione ha la possibilità di offrire tanti parcheggi, per quanto riguarda il centro commerciale naturale l’area di risulta non è sufficiente, ci vogliono più parcheggi”.

Guarda anche

All’Aurum il 2 ottobre la performance art “Mater Dolorosa”

Pescara - Si chiama Mater Dolorosa la Performance Art di e con Mandra Cerrone, una riflessione intima e al contempo condivisa sul dolore, a cura di Michela Becchis che martedì 2 ottobre alle 18 sarà ospitata dalla Sala D’Annunzio dell’Aurum, con il patrocinio del Comune di Pescara e a ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 5 =