lunedì , 1 giugno 2020
Home » Sport » A Pescara il torneo dell’amicizia e della solidarietà “Tom Rosati” VIDEO

A Pescara il torneo dell’amicizia e della solidarietà “Tom Rosati” VIDEO

L’ingresso è libero. Il ricavato libero e volontario dell’evento sarà devoluto dall’organizzazione alle famiglie dei bambini pazienti del reparto di Ematologia dell’Ospedale di Pescara ed alla Casa Circondariale di Pescara per le attività teatrali ed i progetti di giustizia ripartiva dei detenuti.
“Questo è il torneo dell’amicizia e della solidarietà Tom Rosati – ha ribadito Adamo Scurti, presidente della Commissione Consiliare Sport del Comune di Pescara – è un evento che ha più finalità legato al fatto che è un progetto che abbiamo già iniziato nel 2017 al Carcere di Pescara con attività sportivo-ludico-ricreative. Questo è un ulteriore passaggio per altri eventi che ci saranno nel 2018, inoltre è un momento in cui abbiamo pensato di destinare una parte del ricavato di questo torneo all’attivazione di un corso teatrale all’interno del Carcere e servirà per acquistare un apparecchio per il reparto Ematologico-Pediatrico-Oncologico dell’Ospedale di Pescara. quindi abbiamo messo più componenti insieme: la solidarietà, l’amicizia, uno stile di sport diverso rispeto a quello che purtroppo tante volte siamo costretti a vedere. Quindi vogliamo mettere insieme tutte queste cose tenendo presente la figura storica di Tom Rosati che con quel famoso suo gesto, lo scappellotto al giocatore, ha dato vita ad un pensiero che è quello che dovrebbe essere il mondo del calcio e dello sport. A livello arbitrale avremo una presenza importante, si tratta di un ex arbitro di serie B, Antonio Marzo che ci ha dedicato questo momento, è una persona che ha grande esperienza, ha voglia di fare, è organizzatore di diversi tornei a livello nazionale. Quindi ci sarà la sua presenza e la cosa che mi preme sottolineare è che ci sarà anche l’Avis Pescara, un’organizzazione che è sempre molto vicina a noi e che ci supporta a livello sanitario in tante maniere”.

 

Guarda anche

Gianluca Marzuoli resta alla guida della Tombesi

Ortona. La prima conferma in casa Tombesi non poteva che essere quella del tecnico. Gianluca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 1 =