martedì , 7 luglio 2020
Home » Sport » Eccellenza, verso Chieti – Miglianico
????????????????????????????????????

Eccellenza, verso Chieti – Miglianico

Chieti. Dopo aver staccato il pass per la finale della Coppa Italia di Eccellenza, il Chieti F.C.ospita all’Angelini il Miglianico (fischio d’inizio ore 15) per la ventitreesima giornata del massimo torneo regionale.

Morale alto nella truppa teatina reduce da una settimana impegnativa, ma allo stesso tempo soddisfacente,dopo le due vittorie conseguite a Penne e con la Torrese. La situazione in classifica è tornata a sorridere ai colori neroverdi, ora distanti solo tre lunghezze dal Giulianova, prossima avversaria nella finalissima di Coppa il 7 Febbraio (luogo e orario da definire). Chi vince passerà alla fase nazionale con la possibilità, in caso di vittoria finale, di approdare in serie D.

La gestione Marino parla chiaro: cinque vittorie (compresa la Coppa Italia) e punteggio pieno dei neroverdi nel girone di ritorno. 7 gol fatti in campionato e 3 subiti. Il Chieti ha cambiato passo rosicchiando al Giulianova la bellezza di cinque punti. Lalli e compagni stanno prendendo alla lettera le idee tattiche di Marino ed il sistema di gioco migliora di partita in partita. Il match con il Miglianico è importante per verificare nuovi progressi nel gioco, ma soprattutto continuare a vincere per continuare a far pressione sul Giulianova.

Il Miglianico incontrato all’andata ha cambiato guida tecnica (dentro il tecnico esperto Savini al posto di D’Ambrosio), oltre essersi rinforzato in attacco con l’arrivo di Mario Orta. Nei gialloneri mancherà per squalifica l’ex di turno Battista. In dubbio Cinquino in difesa. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a Marfisi, affiancato da Giandonato e Di Moia. Nel reparto avanzato spazio alla coppia Orta-La Selva, altro ex neroverde. Nel Chieti in dubbio Ricci e Selvallegra. Out Simonetti, squalificato Peppe Catalli. Il Capitano Fabio Lalli guiderà il reparto avanzato dopo essere diventato il nuovo capocannoniere del campionato raggiungendo quota 16 gol. Il bomber vuole continuare a trascinare i Teatini verso nuovi successi. Ci si aspetta anche una buona cornice di pubblico dopo che la lotta al primo posto si è accesa nuovamente. Arbitrerà l’inconto il sig. Stefano Giampietro della sezione di Pescara. Assistenti: Mara Mainella e Roberto Di Nisio entrambi della sezione di Lanciano. Ricordiamo che il botteghino dello stadio aprirà alle ore 14.

Guarda anche

Tombesi, un abruzzese che torna a casa: Antonio Masi

Dopo tre anni al Carrè Chiuppano in A2, il laterale nato a Ortona nel 1997 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 + 16 =