domenica , 27 maggio 2018
Home » Polis » Città » Allerta maltempo: La Protezione Civile emette avviso ‘codice arancione’

Allerta maltempo: La Protezione Civile emette avviso ‘codice arancione’

L’Aquila – Il Centro Funzionale d’Abruzzo della Protezione Civile, in considerazione delle previsioni meteorologiche, ha emesso un avviso di criticità regionale per i giorni 2 e 3 febbraio con previsione di codice arancione (criticità moderata) per Rischio idraulico diffuso per le zone interne della Regione. Lo rende noto il responsabile del Centro, Antonio Iovino, il quale precisa che dalla mezzanotte di oggi, 1 febbraio e fino alle prime ore del giorno 3, è previsto codice arancione sui Bacini dell’Aterno, Alto del Sangro e sulla Marsica per il possibile verificarsi di fenomeni di esondazione dovuti all’innalzamento del livello idrometrico dei corsi d’acqua principali e del reticolo idrografico minore.

Previsto codice giallo per la giornata del 2 Febbraio anche sulle zone costiere della Regione, in particolare sui Bacini “Tordino-Vomano”, “Pescara” e “Basso del Sangro” per possibilità di innesco di fenomeni franosi, instabilità dei versanti e cadute massi. Il Centro Funzionale ha, inoltre, diffuso l’avviso di condizioni meteo avverse emesso dal Dipartimento di Protezione Civile, che prevede precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, persistenti sui settori occidentali della Regione. Previsti venti forti con raffiche di burrasca forte e possibili mareggiate lungo le coste esposte.

“La Sala Operativa ed il Centro Funzionale d’Abruzzo”, spiega Iovino, “seguiranno l’evoluzione dei fenomeni attraverso il sistema del volontariato di protezione civile, la rete radar meteo e la rete regionale in telemisura”. “Si raccomanda, inoltre, ai Comuni di predisporre e attuare tutte le misure previste dai piani di emergenza e di vigilare il territorio con particolare riferimento alla corretta tenuta dei reticoli idrografici e del funzionamento dei sistemi di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche, invitando i Sindaci a monitorare le zone in cui sono presenti movimenti franosi”. “Per le zone costiere si raccomanda di prestare particolare attenzione alle strutture balneari, data la possibilità di forti raffiche di vento e mareggiate”.

Le norme comportamentali e di autoprotezione per i cittadini sono consultabili all’indirizzo www.allarmeteo.regione.abruzzo.it alla sezione “Allerte e segnalazioni”.

Guarda anche

I video degli studenti emozionano la giuria: Premiati dalla Cpo provinciale i vincitori del concorso su ‘La relazione di genere’

Pescara - Si è svolta ieri presso la Sala Figlia di Iorio del Palazzo della Provincia di Pescara, la premiazione del Concorso bandito dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia, presieduta da Romina Di Costanzo, dal titolo “La relazione di genere tra violenza, stereotipi e libertà”. Concorso, rivolto agli istituti superiori della Provincia, con l’obiettivo di sensibilizzare e promuovere nei più giovani la riflessione relativa alla violenza di genere, che si configura ormai da anni come una vera emergenza sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − dieci =