giovedì , 3 Dicembre 2020

Eccellenza, Spoltore – Montorio 4-1

Spoltore. Lo Spoltore supera il Montorio (4-1) e consolida il quinto posto in classifica.

Prima dell’inizio della gara i giocatori di casa omaggiano Vittorio Mammarella, suocero del presidente Sabatino Pompa, scomparso domenica scorsa, con uno striscione e un mazzo di fiori.

Parte forte lo Spoltore che va vicino al vantaggio con Mottola, due volte, e Sanchez, con una sforbiciata che si perde di poco sulla traversa.

Al 18 minuto arriva il merito gol del vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione. Di Camillo, con delizioso tocco sotto serve un assist perfetto per Nardone che di prima intenzione batte a rete supera Recchiuti. Ma poco prima della mezz’ora arriva la doccia fredda. Lombardi, imbeccato da Di Stefano, si ritrova a tu per tu con Gentileschi e da posizione defilata conclude a rete pareggiando i conti. Ma l’illusione per gli ospiti dura pochissimo. Dopo appena quattro minuti lo scatenato Nardone (migliore in campo oggi) semina lo scompiglio nella difesa ospite e serva un assist perfetto per Morales che batte per la seconda volta Recchiuti.

Secondo tempo. Nella ripresa mister Cipolletti manda in campo Ndiaye al posto di Marini. L’ingresso dell’attaccante da maggiore incisività all’attacco, ma nonostante i tentativi del nuovo entrato le ‘api’ giallonere non riescono a pungere. L’unicazione azione degna di nota è un tiro di Lombardi che Gentileschi controlla senza problemi. Al minuto 43′ Sborgia, entrato al posto di Morales, sfila la palla a Ridolfi e al termine di un coast to coast fa partire un bolide che ‘spacca’ la traversa. In pieno recupero Luca Sparvoli, entrato al posto di Nardone, firma il 4-1 con una bellissima azione personale. Terzo gol consecutivo per l’attaccante. Finisce così con il terzo successo consecutivo per lo Spotlore che domenica sarà impegnato nello scontro diretto contro la Torrese. Si ferma invece dopo sette risultati utili consecutivi la striscia positiva del Montorio.

Spoltore-Montorio 4-1 (18′ Nardone, 28′ Lombardi 32′ Morales 19’st Sanchez, 46’st Sparvoli)

Spoltore: Gentileschi, Pompa (8’st Vera), Vitale, Di Camillo, Mottola, Buonafortuna, D’Intino, Zanetti, Sanchez (38’st Petre), Morales (35’st Sborgia), Nardone (19’st Sparvoli). A disposizione: D’Ettorre, Mbodj Natale, Di Marco. Allenatore: Donato Ronci

Montorio 88: Recchiuti, Gizzi, Marini (1’st Ndiaye), Durante, Zurita Gomez, Corbo, Di Stefano (28’st Del Monte), Colacioppo, Ridolfi, Lombardi (28’st Baldassarre), Maselli (29’st Pavone). A disposizione: Digifico, Islamovski, Cerasi. Allenatore: Sabatino Cipolletti

Ammoniti: Zanetti (S), Marini, Durante, Corbo, Ridolfi (M)

Recupero: 1’/3′

Terna arbitrale: Davide Sciubba di Pescara coadiuvato da Filippo Cerasi e Felice Mazzocchetti di Teramo

Guarda anche

Pescara, esonerato Massimo Oddo

Pescara. La Delfino Pescara 1936 comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore della Prima Squadra Massimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − 2 =