lunedì , 16 dicembre 2019
Home » Terza pagina » Cultura » Quinto appuntamento con la rassegna “il giovedì… DOCUDÌ cinema documentario al museo Colonna”

Quinto appuntamento con la rassegna “il giovedì… DOCUDÌ cinema documentario al museo Colonna”

E’ un film che racconta l’aeroporto di Malpensa, un luogo in cui la burocrazia, le procedure e il controllo mettono a dura prova la libertà degli individui, degli animali e delle merci che da lì transitano. L’aeroporto è un luogo strategico in cui si concentrano tutte le forze dell’ordine esistenti in un paese. Qui si sperimentano le nuove forme del controllo: un laboratorio permanente sulla sicurezza come nessun altro spazio pubblico riesce ad essere. Servizi Segreti italiani e stranieri, Polizia di Frontiera, Guardia di Finanza, Carabinieri, Guardie giurate, cani anti droga anti valuta e anti esplosivo, telecamere ovunque e la paura sempre alimentata di un pericolo sconosciuto in arrivo. Osservando il lavoro delle forze dell’ordine componiamo, in quattro movimenti, il ritratto di una frontiera.

Gli autori: Massimo D’Anolfi e Martina Parenti.
D’Anolfi è nato a Pescara, attualmente vive e lavora a Milano, videomaker dal 1993, ha lavorato al cinema e a teatro con Roberta Torre. Ha realizzato un documentario radiofonico per Radio RAI3 (2003) e i documentari “Si torna a casa appunti per un film”

Parenti lavora per il cinema e la televisione come documentarista.
Tra i suoi lavori segnaliamo L’estate di una fontanella (2006), selezionato al Bellaria Film Festival e Animol (2003), presentato a Filmmaker Film Festival. Ha realizzato programmi televisivi tra cui School in Action (2006), L’apprendista stregone (2002). Nel 2006 ha diretto un episodio del film collettivo Checosamanca.

Assieme a Massimo D’Anolfi hanno realizzato:
– I promessi sposi (2006) presentato al Festival di Locarno e premiato al Festival dei popoli e a Filmmaker Film Festival
– Grandi speranze (2009) presentato al Festival di Locarno
– Si torna a casa (2003) in concorso al 21° TorinoFilmFestival
– Materia Oscura (2013)
– L’infinita Fabbrica del Duomo (2015)
– Spira Mirabilis (2016), presentato in concorso alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia nel 2016

INFO, sinossi, schede, articoli e trailer alla pagina http://www.webacma.it/docudi-2017/

La rassegna “il giovedì… DOCUDÌ cinema documentario al museo Colonna” prosegue, sino al 10 maggio 2018 sempre di giovedì, con il seguente calendario:
– 8 marzo 2018 ore 17.30 per la giornata internazionale della donna
LOOKING FOR FLOWERS IN ISLAMABAD di Simona Seravesi e Nicola Lucini saranno presenti gli autori Simona Seravesi, Nicola Lucini e Antonella Bertolotti

– 22 marzo 2018 ore 17.30 APPENNINO di Emiliano Dante sarà presente il regista

– 5 aprile 2018 ore 18.00 IL RUMORE DELLA VITTORIA di Ilaria Galbusera, Antonino Guzzardi

– 19 aprile 2018 ore 18.00 THE HARVEST – IL RACCOLTO di Andrea Paco Mariani sarà presente il regista

– 10 maggio 2018 ore 18.00 LET’S GO di Antonietta De Lillo sarà presente Luca Musella

INFO http://www.webacma.it/docudi-2017   /   Facebook http://www.facebook.com/AssociazioneACMA

Guarda anche

‘Premio Adriatico’, la premiazione a Guardiagrele

Chieti. L’associazione Irdidestinazionearte ha come principale obiettivo la creazione di una rete nazionale ed internazionale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × quattro =