domenica , 25 agosto 2019
Home » Polis » Città » Maltempo, a Spoltore il sindaco convoca una riunione operativa tra forze dell’ordine e tecnici

Maltempo, a Spoltore il sindaco convoca una riunione operativa tra forze dell’ordine e tecnici

 Spoltore – La riunione è stata  convocata questa mattina dal sindaco Luciano Di Lorito in vista dell’allerta meteo che, già dalle prossime ore, potrebbe portare la Regione a diramare il codice rosso.

Assieme ai tecnici dell’Ente, hanno partecipato il consigliere delegato alla protezione civile Stefano Burrani, il comandante dei Carabinieri Silvio Tomassini, il vice comandante della Polizia Municipale Enrico Monaco, il direttore tecnico della Spoltore Servizi Rino Controguerra, Livio D’Orazio del Modavi, Pierluigi Parisi della Croce Rossa, Agustin Karachi di Ecologica.

“Sono state affrontate” spiega il sindaco Luciano Di Lorito “le ipotesi di rischio più probabili per il nostro territorio, in maniera da programmare gli interventi in base alle allerte che potrebbero arrivare dall’autorità regionale”. Il Comune ha avviato tutte le attività  precauzionali per fronteggiare eventuali emergenze per allagamenti o la formazione di ghiaccio sulle strade. L’amministrazione si è già approvvigionata con 200 quintali di sale. “Ai cittadini” prosegue Di Lorito “raccomandiamo la massima prudenza, di mettersi in viaggio solo in caso di necessità e ovviamente di dotarsi di gomme termiche o catene come previsto dalla normativa”.

Attraverso il sito internet istituzionale e gli altri canali di comunicazione, conclude il sindaco, aggiorneremo i cittadini sulle condizioni meteo ed eventuali problemi di viabilità.

Guarda anche

Ordinato lo sgombero per il CAS di Castellana: Il sindaco Marinelli “pericoli per la salute pubblica”

Pianella - Un controllo da parte del dipartimento di prevenzione della ASL di Pescara ha fatto emergere una condizione di sovraffollamento presso il Centro di Accoglienza e Soggiorno Immigrati (CAS) di Castellana. La struttura, infatti, prevede una recettività massima di 9 persone in luogo delle 14 presenti, condizione che come riferisce l'Amministrazione comunale, <>.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei − sei =