sabato , 22 settembre 2018
Home » Polis » Città » Lavori sulla fibra. Piernicola Teodoro: “Nessuno stop è necessario, positivo il  confronto sullo stato dell’arte e sulle modalità di realizzazione”

Lavori sulla fibra. Piernicola Teodoro: “Nessuno stop è necessario, positivo il  confronto sullo stato dell’arte e sulle modalità di realizzazione”

Pescara – La  Commissione Consiliare Lavori Pubblici presieduta dal consigliere Piernicola Teodoro si è riunita oggi sul tema degli interventi di installazione della fibra, che interessa varie zone della città. Alla Commissione erano presenti anche i tecnici del Comune.

“Nessuno stop ai lavori, la Commissione ha voluto solo conoscere più a fondo le modalità degli interventi che erano stati oggetto di prese di posizione a mezzo stampa – così il presidente Piernicola Teodoro – Dal confronto tecnico è emerso che la profondità degli scavi è ampiamente rispettata e quando è inferiore ai 35 centimetri ciò è dovuto alla presenza di sottoservizi, di cui la città è piena, che non possono essere intaccati. Sul tavolo si è posta anche la questione dei disagi, che diminuiranno a partire dalla prossima settimana con le operazioni di chiusura dei cantieri e del rifacimento delle strade, che l’Amministrazione ha chiesto sin dall’inizio non si limiti ai 50 cm di larghezza dello scavo, ma venga esteso in modo da consentire la migliore messa in sicurezza come da Codice della Strada.

Situazioni che verranno tutte verificate con un sopralluogo della Commissione con tecnici e impresa nei vari cantieri a mano a mano che verranno conclusi i lavori a partire dalla prossima settimana”.

Guarda anche

All’Aurum il 2 ottobre la performance art “Mater Dolorosa”

Pescara - Si chiama Mater Dolorosa la Performance Art di e con Mandra Cerrone, una riflessione intima e al contempo condivisa sul dolore, a cura di Michela Becchis che martedì 2 ottobre alle 18 sarà ospitata dalla Sala D’Annunzio dell’Aurum, con il patrocinio del Comune di Pescara e a ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 4 =