domenica , 24 giugno 2018
Home » Passioni » People » Associazioni » ARCI Pescara: riconfermata la carica a presidente per Tiberio

ARCI Pescara: riconfermata la carica a presidente per Tiberio

Rinnovate le cariche sociali per il quadriennio 2018/2021

Pescara – L’iter per il rinnovo delle cariche sociali del Comitato Provinciale ARCI di Pescara si è concluso ieri, lunedì 12 marzo 2018, con una seduta molto partecipata che ha portato alle elezioni del presidente e del Consiglio direttivo. Dopo un’approfondita discussione sui temi cardine al centro dell’impegno dell’ARCI, l’assemblea dei soci, riunita nella sede centrale di Pescara, ha rinnovato all’unanimità la fiducia al presidente Valerio Antonio Tiberio e al Consiglio direttivo anche per il quadriennio 2018/2021.

L’ARCI (Associazione Ricreativa Culturale Italiana) è la più grande associazione italiana di promozione sociale, attiva sul territorio nazionale con cinquemila circoli e oltre un milione di soci. Presente in tutte le regioni italiane, si articola in una rete di presidi volta a promuovere sul territorio in cui opera la cultura, l’emancipazione e la formazione, attraverso eventi e iniziative di carattere culturale e ricreativo, ma anche valori universali come la libertà e dignità di ogni essere umano, la giustizia sociale e l’uguaglianza fra i popoli. I suoi punti di forza sono il forte radicamento sul territorio e l’impronta ereditata dai movimenti popolari e antifascisti che hanno contribuito a costruire e consolidare la democrazia italiana fondata sulla Costituzione.

Attraverso la campagna di adesione e tesseramento, l’ARCI ogni anno consente a chi condivide i suoi valori e principi di entrare a far parte attivamente del proprio mondo. Con la sottoscrizione della tessera annuale, infatti, è possibile fruire a tempo pieno delle innumerevoli iniziative e servizi offerti dalla comunità, ma al tempo stesso la tessera permette di acquisire il diritto/dovere di contribuire e impegnarsi in prima persona per proporre idee ed energie necessari alla creazione di nuove attività e a una migliore qualità dei servizi.

In Abruzzo il 2016 si è chiuso con 13.289 nuovi soci registrati, suddivisi nei 61 circoli affiliati. Nella provincia di Pescara, negli ultimi sei anni il Comitato provinciale ARCI di Pescara ha ampliato tantissimo la sua rete di circoli presenti sul territorio, facendo registrare un trend positivo di aumento delle adesioni e dei soci. In particolare, come si evince dagli ultimi dati sui tesseramenti, si è passati da 2.987 tessere sottoscritte nel 2012, a ben 15.550 tesseramenti effettuati nel 2016, con una previsione di almeno 15.711 nuovi soci nel 2017. La crescita delle adesioni è stata pressoché costante.

I circoli ARCI sono un laboratorio di idee e di buone pratiche, in cui si opera insieme per l’animazione sociale e culturale delle comunità locali. La forza dei circoli ARCI è rappresentata dalle porte sempre aperte per accogliere uomini e donne di ogni età, nazione e condizione sociale, senza alcuna preclusione o discriminazione, ma garantendo l’uguaglianza dei diritti e praticando il pieno rispetto delle differenze.

Guarda anche

Agire contro le paure per liberarsene. All’Aurum il XVII Congresso nazionale ARCI

Pescara - Un milione di soci e socie, 4401 circoli, 17 comitati regionali, 105 comitati provinciali: sono questi i numeri dell’Arci, la più grande associazione culturale italiana di promozione sociale che terrà il suo XVII Congresso nazionale da domani, giovedì 7 giugno, a domenica 10 giugno a Pescara negli spazi dell’Aurum (Largo Gardone Riviera).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + 18 =