venerdì , 26 Febbraio 2021

Internazionali di Beach tennis a Roseto, da venerdì 30 marzo, al pomeriggio di Pasqua

 

La presentazione alla stampa è stata curata dall’organizzatore, tournament director, Filippo Recinella, coadiuvato da tutto lo staff, con la location design, Erika Incontro, e con il responsabile commerciale Mario Ettorre. Presenti anche l’arbitro internazionale Aniello Santonicola e il fiduciario regionale della Federazione italiana tennis, Fabrizio De Vanna.

“Nel torneo maschile”, ha spiegato Recinella, “è certa la partecipazione del campione spagnolo Antomi  Ramos in coppia con Michael Alessi  teste di serie n 1 del main drow, della coppia romana Benussi-Beccaccioli, numero 13 della classifica mondiale (ranking Itf), della coppia Stuto-Faccini fresca della finale al Campionato italiano e infine del campione del mondo 2015 Matteo Marighella in coppia con Nicolò Strano. La manifestazione si terrà nello Palabeach di Roseto, struttura storica, la prima nata in Abruzzo nel 2010, e sarà seguita dal canale Super tennis tv, e con collegamenti specifici dalla Rai. Le qualificazioni al main drow maschile, si terranno a partire dalle 14,30 di domani mentre sabato, a partire dalle 9, è previsto il primo turno del main drow femminile. A seguire il primo e secondo turno del tabellone principale maschile fino alle 20. Nella giornata di domenica la mattina sono previste le semifinali e nel pomeriggio la finalissima. L’Open doppio maschile e femminile è riconosciuto dall’Itf (International tennis federation) e vedrà la partecipazione di atleti provenienti da Spagna, Ecuador, Brasile, e, naturalmente, dall’Italia. Il montepremi è di 6.500 euro (circa 7.000 dollari)”.

“Portare a Roseto, nel week end di Pasqua, il torneo internazionale di beach tennis è importante a livello sportivo ma anche a livello turistico”, ha detto il consigliere Angelini, “Questa è la manifestazione apripista perché poi a seguire ci saranno gli europei di boxe, alcune partite delle finali giovanili di calcio, il classico torneo di Cerasi. L’impegno della città in fatto di sport è notevole grazie alle associazioni e ai privati, e di questo l’amministrazione comunale non può che essere felice e infatti fornisce a loro il massimo supporto possibile”.

“Ringrazio Filippo Recinella per aver portato in città una manifestazione di grande richiamo come gli Internazionali di beach tennis”, ha detto il primo cittadino, “La nostra città vive sulla  spiaggia sei mesi l’anno, almeno, e vedo che il beach tennis è sempre più praticato. Gli Internazionali, quindi sono il segno di una attenzione a questo sport e permetteranno una ulteriore, grande crescita per la struttura del Palabeach. Inoltre, centrano uno dei nostri obiettivi che è quello di destagionalizzare il turismo. Decongestionare l’arrivo di visitatori dei mesi di luglio e agosto e incentivarlo nel periodo primaverile è importante e lo sport ci può aiutare molto. Chi viene a Roseto, magari per un torneo sportivo, è incentivato a tornare, e iniziative come quella allestita da Recinella sono una eccellente forma di promozione della città e del suo principale ramo economico: il turismo”.

Guarda anche

Serie B, Frosinone – Pescara 0-0

Frosinone. Buon esordio del nuovo tecnico del Pescara Grassadonia: i biancazzurri impattano 0-0 a Frosinone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 1 =