martedì , 20 agosto 2019
Home » Focus » News » Dalla Giunta regionale 1,5 mln per la sicurezza delle scuole

Dalla Giunta regionale 1,5 mln per la sicurezza delle scuole

Pescara – La Giunta regionale, su proposta del presidente Luciano D’Alfonso, ha deliberato l’erogazione di 1 milione 500mila euro, frutto di economie del Par FSC 2017/2013, a favore dei Comuni di Penne e Nereto e della Provincia di Pescara, per interventi mirati al miglioramento delle strutture scolastiche.

Al Comune di Penne andranno 1 milione 100mila euro per la realizzazione di una scuola provvisoria (Musp) che ospiterà gli studenti dell’istituto tecnico commerciale e per geometri “Guglielmo Marconi”, in attesa dei lavori necessari per la messa in sicurezza sismica del palazzo De Sterlich, inagibile dopo gli eventi calamitosi di gennaio 2017.

Un contributo di 100mila euro è stato destinato invece alla Provincia di Pescara per i lavori di risanamento igienico-sanitario di una porzione dell’istituto agrario di Alanno.

Infine, un terzo finanziamento, pari a 300mila euro, è stato assegnato al Comune di Nereto per l’adeguamento dei locali della scuola primaria mediante la demolizione e la ricostruzione delle coperture ammalorate nonché il rifacimento dei controsoffitti.

Guarda anche

Gruppo Pd: grandinata, la regione provveda con fondi propri alla messa in sicurezza d’urgenza delle opere pubbliche danneggiate

 “La fortissima grandinata, seguita da un evento temporalesco senza precedenti, che ha interessato nella giornata del 10 luglio ampie zone della  nella nostra regione, ha messo in ginocchio le aree costiere, da Pescara a Montesilvano fino a Francavilla, tutta la costa dei trabocchi fino a Vasto, ma anche la costa teramana e troppi Comuni dell’entroterra. La Regione Abruzzo si è attivata per la richiesta dello stato di emergenza, ma oggi vogliamo fare un appello al Presidente Marsilio : la Regione provveda subito, con fondi propri, a dotare di fondi i Comuni maggiormente colpiti per la messa in sicurezza d’urgenza delle opere pubbliche danneggiate, come già avvenuto in passato in altre occasioni simili”. Con queste parole gli esponenti del gruppo Pd Silvio Paolucci (capogruppo), Antonio Blasioli e Dino Pepe, intervengono per chiedere al governo regionale di stanziare subito la somma necessaria per sistemare le infrastrutture pubbliche danneggiate dal maltempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × uno =