mercoledì , 29 Settembre 2021
Pescara. Sarà il cantante Gianluca Ginoble uno degli ospiti d’eccezione della “Partita del cuore – Trofeo Adriatico” che si terrà a Pescara allo Stadio “Adriatico – Giovanni Cornacchia” venerdì 22 giugno alle ore 18.30 nel triangolare con Abruzzo All Stars (squadra “attrazione”, composta da Abruzzesi celebri nel mondo dello sport e dello spettacolo e guidata da Giovanni Galeone) la squadra “Shuman Trophy” di Bruxelles, della Commissione Europea ed una terza squadra composta da rappresentativa di Aziende Abruzzesi.

Partita del Cuore allo Stadio Adriatico Govanni Cornacchia

Il triangolare sarà preceduto dalle Squadre di calcio femminili (la squadra “Unione Europea calcio femminile” di Bruxelles, Chieti Calcio femminile e La saponeria Pescara Calcio femminile) con il calcio di inizio che vedrà protagonisti i pulcini e gli allievi delle scuole calcio del territorio in un mini torneo. La partita avrà il commento a bordo campo della giornalista Mila Cantagallo.
Gli “Abruzzo All Stars” formazione allenata sin dalla sua fondazione da Mister Giovanni Galeone, vede in squadra alcuni degli artisti abruzzesi più noti nel panorama nazionale tra i quali, il cantante del trio “Il Volo” Gianluca Ginoble, il cabarettista Marco Papa (capitano), il compositore cinematografico Davide Cavuti, gli ex calciatori Franco Marchegiani, Michele Gelsi, Fabrizio Cammarata, Felice Mancini, Vincenzo Lambertini, i calciatori ancora in attività Carlo Mammarella e Ledian Memushaj, il portiere campione d’Italia “Acqua & Sapone – Calcio a 5” Stefano Mammarella, il manager sportivo Dino Zampacorta, il presidente della “Pescara Calcio” Daniele Sebastiani, il presidente della squadra campione d’Italia di Futsal “Acqua & Sapone – Calcio a 5” Nando Barbarossa, il procuratore Federico Pace, l’attore Milo Vallone, il cantautore Amedeo Giuliani, il jazzista Piero Delle Monache; il presidente degli “All Stars” è il Dott. Modesto Lanci e nel team tecnico c’è la presenza anche dell’ex bandiera biancazzurra Bruno Nobili.
Le divise ufficiali degli “Abruzzo All Stars” portano un marchio d’eccezione firmato da Nicola Raccuglia, anche lui componente del gruppo degli “All Stars”.
L’organizzazione generale della manifestazione è del “Kiwanis”, in collaborazione con l’Associazione “ACST – Ass. Cultura e Sport per tutti”; saranno raccolti fondi a favore del progetto “Happy Child” con una doppia giornata di sport e di spettacolo.
Il Progetto “HAPPY CHILD” è stato adottato dal “Kiwanis” per la sua mission “Serving the children of the world”, siglando un accordo di partnership con l’UNICEF , a favore dell’ “Emergenza Bambini Migranti non Accompagnati”, dal primo soccorso, all’accoglienza e all’inclusione.
L’Associazione Cultura e Sport per Tutti (A.C.S.T.), presieduta da Matteo Scanzano, (che da organizza da anni il “TROFEO ADRIATICO”), coinvolge alcune tra le maggiori compagini aziendali della riviera adriatica, per aiutare Associazioni umanitarie. Quest’anno anche il “Trofeo Adriatico ACST” collaborerà con “Kiwanis” alla riuscita del progetto “Happy Child”.
Il 23 giugno ci sarà una cerimonia di premiazione con la consegna del riconoscimento “Premio Happy Child” a personalità del mondo dello spettacolo e della cultura che si sono distinte per il loro impegno anche nel sociale.

Guarda anche

A Francavilla Federico Buffa e Carlo Pizzigoni con ‘Locos por el fútbol’

Il noto storyteller con il giornalista Carlo Pizzigoni per lo spettacolo-presentazione sui grandi campioni del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × tre =