+ 146 giorni Lavori anti allagamento, proseguono a Montesilvano gli interventi in via Piemonte – HGnews
lunedì , 10 dicembre 2018
Home » Focus » News » Lavori anti allagamento, proseguono a Montesilvano gli interventi in via Piemonte

Lavori anti allagamento, proseguono a Montesilvano gli interventi in via Piemonte

Entro la settimana verranno liberati i posti auto occupati dal cantiere

Proseguono i lavori anti allagamento, promossi dal’Amministrazione guidata da Francesco Maragno e che stanno interessando via Piemonte e via Maremma.

Nello specifico su via Piemonte è quasi ultimata la realizzazione di una prima parte degli interventi. Il cantiere verrà quindi sospeso nei prossimi giorni, per poi riprendere il prossimo settembre e procedere alla collocazione di una pompa di sollevamento. «In vista della sospensione del cantiere –  sottolinea l’assessore alle  Politiche di Efficientamento del sistema smaltimento acque, Annalisa Fumo  –  la ditta renderà fruibile il più possibile l’area, restituendo anche la quasi totalità dei parcheggi dell’area oggetto dell’intervento, ad eccezione di 4 posti auto che per ragioni di sicurezza non potranno essere utilizzati, fino al completamento dell’opera. Si tratta di lavori molto importanti, che i residenti attendono da moltissimi anni e che questa Amministrazione ha voluto fortemente proprio per dare risposte concrete e definitive a un problema annoso. Nel frattempo stiamo proseguendo le interlocuzioni con Aca, Ersi, Ato Pescara, Consorzio di Bonifica Centro, a cui è rimessa la competenza del sistema di smaltimento delle acque, per risolvere le diverse criticità in tutte le traverse che subiscono questi disagi».

A tal proposito, in una delle ultime riunioni l’Aca ha informato il Comune di stare predisponendo tutti gli atti necessari alla pulizia del collettore rivierasco, già dal prossimo settembre, altro intervento particolarmente determinante per migliorare il deflusso delle acque.

Per le opere di adeguamento idraulico di via Piemonte, sono stati stanziati 120.000 euro; per via Maremma 125.000 euro e infine per le traverse di via Emilia 150.000 euro.

Guarda anche

Atti vandalici su bus TUA: distrutti sette sedili

Un bus bipiano di TUA Spa è stato oggetto, questa mattina, durante la corsa partita alle 6:45 da Celano e giunta a L’Aquila alle 8:15, di pesanti atti vandalici con grave danneggiamento degli arredi interni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 2 =