martedì , 25 giugno 2019
Home » Sport » Esordio con vittoria per la Di Carlo Altino Volley in Emilia

Esordio con vittoria per la Di Carlo Altino Volley in Emilia

Altino. Buona la prima per le ragazze di Simone Di Rocco che sul difficile campo dell’Emilbronzo riportano in Abruzzo la prima vittoria stagionale nell’esordio di questa nuova stagione. Primo set con le rossoblu in difficoltà che non riescono a porre un freno alle giocate di Brina e Vece ben servite dalla Bonifazi e con i …

Altino. Buona la prima per le ragazze di Simone Di Rocco che sul difficile campo dell’Emilbronzo riportano in Abruzzo la prima vittoria stagionale nell’esordio di questa nuova stagione.
Primo set con le rossoblu in difficoltà che non riescono a porre un freno alle giocate di Brina e Vece ben servite dalla Bonifazi e con i numeri della Aguero, fortissima giocatrice che nulla ha a che vedere con questa categoria; ma nella seconda frazione Vanni e compagne riescono a dimenticare quanto accaduto poco prima e con la giusta mentalità mettono nel forziere secondo e terzo set con ottime giocate. Le velleità di promozione dell’emiliane tornano in auge nel quarto set nel quale un’ottima difesa è stata l’arma vincente per pareggiare i conti.
Nel Tie-break la voglia di portarsi a casa la vittoria prende la meglio e l’Altino va subito sul 4-0 imbambolando le ragazze di Tamburello con un gioco di collettivo: un testa a testa interessante e uno spettacolo pallavolistico di ottimo livello in cui è tangibile la qualità dei due organici che vorrebbero coronare il sogno della promozione. Ma un passo alla volta: intanto domenica al Valle Anzuca di Francavilla arriva il Moie, squadra ostica che l’Altino ha già incontrato in precampionato nel Memorial Angeloni, vinto dalle abruzzesi.
“Gara tosta e difficile nelle premesse – ha commentato il mister rossoblu Simone Di Rocco – perché l’avversario è di quelli costruiti per vincere e per farlo, tra l’altro, subito. Ti ritrovi la cubana Aguero, mostro sacro della pallavolo mondiale con non so quante Olimpiadi alle spalle e centinaia di presenze in nazionale, in palleggio Lidia Bonifazi che negli ultimi tre anni ha vinto un campionato di B1 e disputato l’A2 o il fortissimo centrale Fronza… insomma siamo partiti impacciati e intimoriti nel primo set, assolutamente da dimenticare, poi però siamo riusciti a rimanere lucidi e dal secondo ci siamo riorganizzati partendo da una correlazione muro difesa adeguata e con i nostri due centrali Vanni e Russo a dettare legge in prima linea. Nel quarto set abbiamo subito il ritorno doveroso del Montale che si è rifatta sotto come normale che fosse, ma nel quinto set siamo nuovamente saliti in cattedra portando a casa la vittoria su un campo difficilissimo”.

Emilbronzo 2000 Montale MO – Di Carlo Spa Altino CH 2-3
25-15; 21-25; 19-25; 25-18; 12-15.
Durata set: 22’,28’, 29’, 25’, 19’.

Emilbronzo 2000 Montale MO:
Bonifazi 3, Aguero 14, Brina 24, Vece 13, Bandieri 14, Fronza 11, Severi (lib.), Buffagni 0, Sandoni ne, Mukaj ne, Casini 2, Ranuzzini ne. All. Tamburello.
Di Carlo Spa Altino CH :
Ricci 3 , Orazi 11, Panucci 17, Spagnoli 6, Russo 16, Vanni 17, Lorenzini (lib.), Lo Vecchio ne, Scudieri 0,Cipriani 5, Montechiarini ne, Nonnati 0, Simeone ne. All. Di Rocco.
Arbitri: Pasquali, Scarpulla.
Note: Emilbronzo 2000 Montale MO: 5 Ace, 4 Battute sbagliate, 21 Muri.
Di Carlo Spa Altino CH: 3 Ace, 11 Battute sbagliate, 15 Muri.

Guarda anche

I tifosi del Francavilla chiedono incontro con presidente e sindaco

Francavilla al Mare. “Per il bene della città e della squadra, noi, sostenitori del Francavilla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque + tredici =