venerdì , 16 novembre 2018
Home » Sport » Poker del Francavilla alla Sammaurese VIDEO

Poker del Francavilla alla Sammaurese VIDEO

Francavilla al Mare. Con due reti per tempo al Valle Anzuca il Francavilla regola la malcapitata Samaurese con i giallorossi di casa che regalano ai propri supporters un rotondo 4-0 chiudendo una settimana fortunata, turno infrasettimanale compreso, con 7 punti in tre gare e riscattando alla grande la sconfitta di Cesena.
Vittoria nel complesso giusta e meritata con una partenza sprint della squadra di Rachini che sigla due reti in appena cinque minuti con Cruz e Palumbo. Il Francavilla controlla bene il resto della prima frazione facendo registrare anche alcuni affondi insidiosi. Nella prima parte della ripresa i romagnoli sembrano essere rientrati in campo con un piglio diverso creando diversi grattacapi alla retroguardia francavillese, ma il team di Rachini appena gli capita l’occasione chiude i conti di nuovo con Cruz e con il subentrato Di Pinto. Per i giallorossi cinque vittorie su cinque gare in casa in questo campionato.
Tra i padroni di casa, che dovevano fare a meno di Banegas, in fase di riscaldamento si fa male Nazari, al suo posto gioca Gallo.

La cronaca
Al 3’ Francavilla già in vantaggio con Cruz che riceve un preciso cross dalla sinistra di Cicerello e di testa insacca. Al 5’ raddoppio dei giallorossi con Samuel Di Renzo che dalla destra mette in mezzo per Palumbo che batte Baldassarri. Al 24’ ancora Francavilla in avanti con De Costanzo che scambia con Cruz, mette pericolosamente in mezzo per Cicerello che non ci arriva per poco. Al 27’ un traversone di Louati è smanacciato da Spataro. Al 42’ Soumanin riceve un appoggio di un compagno di squadra e impegna l’estremo di casa che ribatte. Sul capovolgimento di fronte Baldassarri para su una conclusione si De Costanzo.
Nella ripresa al 9’ sugli sviluppi di un fallo laterale Scarponi impegna severamente Spataro che ribatte, sulla ribattuta Louati manda a lato. Al 17’ affondo di De Costanzo sulla sinistra che mette in mezzo per Palumbo che si fa parare lo shot da Baldassarri. Al 29’ una conclusione a giro di Palumbo è deviata in angolo dall’estremo ospite. Al 34’ il tris del Francavilla con Cruz che dopo una serie di rimpalli batte a rete mettendo a segno la sua doppietta personale. 1’ dopo Di Pinto, entrato al suo posto, manda di poco a lato. Al 37’ i padroni di casa calano il poker con lo stesso Di Pinto che riceve dalla destra e supera Baldassarri. Al 42’ ci prova il subentrato Alfonsi da posizione defilata che manda sopra la traversa.

 

Le dichiarazioni dei due tecnici
Paolo Rachini (allenatore Francavilla): “Siamo partiti molto bene, conosciamo questa squadra, in settimana ci siamo preparati per andarli un po’ a prendere alti perché è una squadra che fa un giropalla difensivo molto efficace. Quindi siamo stati bravi a non farglielo fare, ad aggredirli e poi abbiamo fatto una partenza sprint, subito due gol e poi, come spesso succede ultimamente, ad inizio secondo tempo abbiamo un po’ mollato, ci può stare, sono molto contento, una grande prestazione. Mi piace parlare sempre di questo collettivo perché sono dei ragazzi veramente eccezionali che si mettono a disposizione, oggi ho messo dentro un giocatore come Gallo, al suo debutto, che ha fatto una grande partita, anche Cicerello, ma hanno giocato tutti bene. Fuori casa dobbiamo un po’ migliorare, però anche nella partita di mercoledì c’è stata un po’ di sfortuna. Non è mai facile vincere fuori casa, noi c’eravamo riusciti, avevamo avuto l’occasione per chiuderla sul 2-1, però poi succede che se non fai gol pareggi a tempo scaduto. Speriamo di continuare, in casa giocando con questi spazi larghi è una squadra che poi si esalta. Dobbiamo continuare, domenica prossima c’è subito una partita importante ad Avezzano contro una squadra molto forte e quindi ci sarà da prepararla al meglio. Ogni tanto l’occhio alla classifica mi ci va, però dobbiamo continuare così, stiamo facendo un bel lavoro tutti quanti insieme, il campionato è ancora lungo, ci saranno dei momenti difficili, però in questo momento stiamo facendo bene e speriamo di continuare”.
Alessandro Mastronicola (allenatore Sammaurese): ”Vorrei cancellare almeno i primi cinque minuti dove siamo stati ingenui, ma la nostra partita l’abbiamo fatta. Abbiamo questi momenti di debacle che sono per noi pesantissimi, poi abbiamo incontrato una squadra come il Francavilla che ci ha fatto subito due gol, abbiamo fatto di tutto per accorciare quantomeno le distanze e cercare di fare qualcosa, ma nel momento migliore nostro è arrivato il 3-0 e lì abbiamo spento la luce e la partita è finita. Da martedì dobbiamo ricominciare a lavorare da quello che siamo noi, una squadra che non può permettersi distrazioni, cali di tensione, regali. Noi siamo fatti così, solitamente proviamo a giocare contro tutti, credo che anche oggi nel secondo tempo abbiamo fatto una buona gara, però poi ci sono delle disattenzioni che sono fatali”.

 

Tabellino
Francavilla: Spataro, Bedin, Mele, Palumbo (39’ st Bellanca), Cruz (35’ st Di Pinto), Cicerello (10’ st Molenda), Gallo, A. Di Renzo, Bosco, S, Di Renzo (21’ st Sanseverino), De Costanzo (26’ st Sanchez) A disposizione: Spacca, Paravati, Maiolo, Cafiero Allenatore: Rachini
Sammaurese: Baldassarri, Paterni (46’ st Merciari), Soumanin (27’ st Alfonsi), Rosini, Maioli, N. Lombardi (15’ st Santoni), Scarponi, Errico, Zuppardo, Louati, Toromani (15’ st Maggioli) A disposizione: Ramenghi, Alberghi, Cocco, L. Lombardi, Diop Allenatore: Mastronicola
Arbitro: Maliardi (sezione di Bari)
Assistenti: Fedele (sezione di Lecce) e Festa (sezione di Barletta)
Marcatori: 3’ pt e 34’ st Cruz, 5’ pt Palumbo, 37’ st Di Pinto
Ammoniti: S. Di Renzo, Cicerello (F) Maioli, Santoni (S)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 0’ pt 4’ st, angoli 3-4 per la Sammaurese

Guarda anche

Adriatica Industriale Basket Corato – Unibasket Amatori Pescara 76-84 Coach Rajola: ‘Grande vittoria, due punti preziosissimi’

Corato. Corato espugnata, Pescara torna a gioire lontano dal Pala Gas&Power. Con una grande prova …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 8 =