martedì , 17 settembre 2019
Home » 2019 » marzo » 16

Archivio giornaliero: 16 Marzo 2019

Chieti, Fabrizio Bosso e altri grandi musicisti domenica al Teatro Marrucino

Chieti. Ricco appuntamento, domani, domenica 17 marzo alle 18, per la stagione musicale del teatro Marrucino: dopo il concerto Dalle corti… al jazz che unirà musica classica e jazz contemporaneo con artisti di prim’ordine, sono infatti in programma la mostra fotografica di Pino Giannini, la degustazione di vini Chiusa Grande (in collaborazione con Slow Food Chieti) e un ricco buffet …

Leggi ancora »

Pescara, grande attesa per ‘Flashdance il Musical’

Pescara. C’è grande attesa per “Flashdance il Musical” che sarà al Teatro Massimo di Pescara il 19 e 20 marzo 2019. Reduce dal grande successo delle date milanesi del 27 e 28 ottobre 2018 al Teatro della Luna, dal sold out degli show a Firenze al Teatro Verdi e dopo aver ricevuto il premio come “Miglior Musical dell’Anno” assegnato dal …

Leggi ancora »

Francavilla, Uto Ughi riceve il Premio Cicognini

Francavilla al Mare. Al Maestro Uto Ughi è stato consegnato il “Premio Internazionale Cicognini” dalle mani del maestro Davide Cavuti, direttore del “Centro Studi Nazionale Cicognini”; il premio è nato per omaggiare il compositore abruzzese Alessandro Cicognini simbolo della musica da film, abruzzese e vissuto a Francavilla al Mare dove mantenne la sua residenza per circa 50 anni. Al termine …

Leggi ancora »

Presentate le Giornate FAI di Primavera in Abruzzo

Pescara. Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme quotidiana e straordinaria, a volte sontuosa ed esplicita, altre nascosta e ferita, ma sempre così profondamente nostra da definire chi siamo e ricordarci gli innumerevoli intrecci che hanno tessuto le nostre origini, lasciando impronte nel nostro patrimonio culturale quasi fossero indizi. Sabato 23 e domenica 24 marzo 2019 il FAI …

Leggi ancora »

Pareggio nell’anticipo tra Pescara e Cosenza (1-1)

Pescara. All’Adriatico Pescara e Cosenza impattano 1-1 con le reti che sono state siglate entrambe nella ripresa: dopo il vantaggio calabrese di Tutino, i biancazzurri agguantano il pari con Scognamiglio. Primo tempo piuttosto apatico con prevalenza ospite ed il Delfino che è riuscito ad affacciarsi una manciata di volte nella ,metà campo avversaria. Ripresa decisamente più vivace con il Cosenza che trova il vantaggio nelle battute iniziali ed il Pescara che ha trovato il definitivo pareggio qualche minuto più avanti. Dopo la marcatura i biancazzurri si galvanizzano e la partita si fa avvincente con diversi capovolgimenti di fronte, ma il risultato non cambia. Nel Pescara assente Mancuso per squalifica, rientrano Balzano e Perrotta dal 1'.

Leggi ancora »