venerdì , 22 novembre 2019
Home » Sport » La Coged vince ancora: sabato prossimo il matchpoint promozione

La Coged vince ancora: sabato prossimo il matchpoint promozione

Grottaferrata. La CO.GE.D. Pallavolo Teatina ottiene la tredicesima vittoria su tredici trasferte affrontate nel suo straordinario campionato, mantenendo così perfetto il suo ruolino di marcia lontano da Chieti e offrendo una nuova, ennesima dimostrazione di forza e di solidità, chiusa in appena 70 minuti di gioco.

Contro un avversario certo non al meglio e apparso forse un po’ scarico, sia mentalmente che fisicamente, le neroverdi hanno affrontato con grande concentrazione il primo set, chiuso con autorevolezza sul 15-25. Il successivo, prevedibile calo di attenzione della CO.GE.D. nella seconda frazione, al cospetto di una squadra che mostrava tremenda difficoltà (soprattutto in ricezione), hanno permesso al Modo Volley di giocarsela punto a punto fino al 18-19, quando un lungo turno in battuta di Federica Matrullo ha tracciato il solco tra le due compagini (set concluso sul 19-25). Senza storia invece la terza frazione, condotta sin dall’inizio e senza difficoltà dalle neroverdi sino al significativo 11-25 finale. Top scorer Lorenza Lupidi con 14 punti, in doppia cifra anche Culiani (12) e D’Angelo (10), la CO.GE.D. vince la sfida in tutte le voci stratistiche, dal servizio al muro, passando per le percentuali in attacco e in ricezione. Salite a quota 69 punti, sempre a +1 sulla Virtus Orsogna, le teatine saranno padrone del loro destino e potranno giocarsi in casa il matchpoint: in caso di vittoria, fra sette giorni contro il San Paolo Cagliari (inizio gara ore 15), sarà B1.

“Le ragazze sono state brave a rimanere sempre concentrate oggi – questo il commento di Giorgio Nibbio – e a mettere in pratica, e bene, ciò su cui avevamo lavorato nelle ultime due settimane. Si sono allenate duramente, a grande ritmo, anche in base alle caratteristiche delle nostre avversarie, e oggi hanno giocato una gara compatta, mostrando sempre grande controllo. Mi sono piaciute l’attenzione e la voglia con cui sono andate a prendersi questa partita. È una bella vittoria, un passettino in più molto importante verso il nostro obiettivo, anche se sappiamo che non è ancora fatta e che dovremo vincere anche l’ultima contro il San Paolo Cagliari. Sarà una gara da preparare come qualsiasi altra, come abbiamo fatto per tutte le precedenti, sapendo che affrontiamo la quarta forza del campionato, che dovremo giocare al massimo, ma anche che giocheremo in casa. E, soprattutto, che siamo padroni del nostro destino”.

Modo Volley Grottaferrata: Corvese 4, Di Felice 5, Frustaci, Giustiniani 2, Viglietti n.e., Benvenuti (L) n.e., Rossi (C) 4, Palone 1, Riccardelli n.e., Perinelli (L), Oggioni 4. All.: Alessandro Nulli Moroni.

CO.GE.D. Pallavolo Teatina: Mazzarini (L), Ricchiuti 2, Michetti (L) n.e., Maiezza n.e., Kus 4, Frate n.e., Culiani (C) 12, Di Tonto, Matrullo 4, D’Angelo 10, Galiero 8, Lupidi 14, Perna n.e.. All.: Giorgio Nibbio.

Guarda anche

Finale amaro: la Tombesi raccoglie solo un pari

Ortona. Secondo pareggio consecutivo per la Tombesi, che dopo il 2-2 di Lucrezia non va …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − due =