lunedì , 14 ottobre 2019
Home » Culture » Eventi » Giuliano Teatino, corsa mondiale di beneficenza per la ricerca delle lesioni spinali

Giuliano Teatino, corsa mondiale di beneficenza per la ricerca delle lesioni spinali

Giuliano Teatino. Domenica 5 maggio, Giuliano Teatino nel mondo. Il ridente paesino incastonato tra le splendide colline teatine, ospiterà la corsa mondiale di beneficenza per la ricerca delle lesioni spinali, sarà sincronizzato alle ore 13.00 con la partenza di tutte le “Wings For Life ” del mondo, correre per chi non può farlo. Non importa …

Giuliano Teatino. Domenica 5 maggio, Giuliano Teatino nel mondo. Il ridente paesino incastonato tra le splendide colline teatine, ospiterà la corsa mondiale di beneficenza per la ricerca delle lesioni spinali, sarà sincronizzato alle ore 13.00 con la partenza di tutte le “Wings For Life ” del mondo, correre per chi non può farlo. Non importa se sia giorno o notte, che faccia freddo o caldo il mondo intero quel giorno correrà per chi non può farlo. Donare per la ricerca di una cura alle lesioni spinali affinchè la paralisi possa diventare curabile,questo lo spirito della manifestazione mondiale, che Giuliano Teatino si appresta ad ospitare , grazie alla tenacia, e l’impegno di Paola Bucci, e sua cugina disabile Barbara , caduta dall’altalena all’età di 11 anni e costretta sulla sedia a rotelle da più di 30, hanno iscritto il comune tra i centri ufficiali dell’evento che si svolge in tutto il mondo.

Guarda anche

Trofeo Città di Tortoreto, il 13 ottobre la VI edizione

Tortoreto - Cresce sempre più l'attesa per la sesta edizione del Trofeo Città di Tortoreto nella data del 13 ottobre: una macchina organizzativa imponente per puntare al pieno successo della gara podistica ottimamente curata nei dettagli dall’Adriatico Team. Ci sono tutti i presupposti perché la manifestazione possa crescere sotto tutti i punti di vista portando in alto il nome di Tortoreto oltre a mantenere vivo il ricordo di Paolo Iustini a cui questo appuntamento podistico è dedicato in sua memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 12 =