giovedì , 13 agosto 2020
Home » Terza pagina » Eventi » Giuliano Teatino, tutto pronto per la 36^ sagra delle ciliegie

Giuliano Teatino, tutto pronto per la 36^ sagra delle ciliegie

Per tutto il giorno i visitatori potranno degustare i tipici frutti . Sempre in mattinata, numerosi artisti si sono dati appuntamento nel paese delle ciliegie per realizzare i loro quadri, prendendo spunto dagli angoli più suggestivi del paese che in questo periodo sono particolarmente colorati dal rosso vivo delle ciliegie. Questa estemporanea di pittura, “La Collina dei Ciliegi”, giunta alla 17^ edizione, è organizzata dal Dott. Salvatore Flacco che negli anni è riuscito con grande impegno a renderla di elevato interesse. Gli artisti partecipanti, giungono anche da fuori regione e i numerosi premi messi in palio dalle aziende locali sono molto interessanti. Spazio anche per la quarta edizione del concorso di pasticceria sessione casalinghe “ La ciliegina sulla torta”, saranno impegnate le casalinghe del paese e dintorni, nel creare dolci a tema. Nel pomeriggio sarà festa grande con la consueta sfilata di carri allegorici che attraverseranno le vie del paese fra musiche e balli. Tutti i visitatori potranno vivere un pomeriggio in pieno relax, immersi nei colori e nei gusti dei numerosi prodotti tipici. La serata sarà animata dalla esibizione di Antonio il fenomeno e le esilaranti barzellette di Stellina. Ospite d’onore l’ex senatore Antonio Razzi, accompagnato dalla ballerina Ornella Boccafoschi, freschi di partecipazione al programma Rai “ Ballando con le stelle” . L’organizzazione è curata dalla pro loco di Giuliano Teatino presieduta da Andrea Rapisarda, che anche quest’anno ha lavorato con impegno per regalare a tutto il paese e ai numerosi visitatori un appuntamento da non dimenticare.

Guarda anche

Estatica 2020. Secondo appuntamento con ‘Teatriamoci’: Valentina Olla presenta lo spettacolo su Rita Levi Montalcini

Anche in questa serata spazio alla solidarietà con la Lega Italiana per la Lotta contro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 2 =