domenica , 20 ottobre 2019
Home » Sport » Serie B, Cosenza – Pescara 1-2

Serie B, Cosenza – Pescara 1-2

Cosenza. Secondo successo consecutivo per il Pescara che, dopo il succeso interno con il Pordenone, sbanca il San Vito imponendosi di misura, 1-2, sul Cosenza. I biancazzurri si sono portati in vantaggio grazie ad un rigore trasformato da Tumminello al 30′, all’88’ momentane opari di Sciaudone, all’88’ Galano regala il successo al Delfino che si porta a quota 6 punti in classifica.

Cosenza (4-3-3): Perina; Corsi, Monaco, Capela, Lazaar (46′ Legittimo); Bruccini, Kanoute, Sciaudone; Carretta (46′ Kone), Pierini, Baez (77′ Riviere). All. Occhiuzzi (Braglia squalificato)
Pescara (4-3-3): Fiorillo; Vitturini, Campagnaro (45′ Drudi), Scognamiglio, Masciangelo; Memushaj, Palmiero (75′ Kastanos), Machin; Galano, Tumminello (40′ Maniero), Di Grazia. All. Zauri
Marcatori: 30′ rig. di Tumminello (P), 71′ Sciaudone (C), 88′ Galano (P)
Ammoniti: Masciangelo (P), JKone (C), Palmiero (P)

Guarda anche

Verso Pescara – Spezia, parla Zauri

Pescara. In vista del match interno con lo Spezia, il tecnico del Pescara, Luciano Zauri, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + cinque =