mercoledì , 2 Dicembre 2020

Frane: firmato il decreto per 28 interventi, oltre 3mln per mitigazione frane e alluvioni

Gli interventi finanziati in questo secondo stralcio, individuati in ordine decrescente di punteggio nella graduatoria Rendis, vanno ad aggiungersi ai 27 già ammessi a finanziamento e convenzionati con le Amministrazioni comunali beneficiarie nello scorso mese di aprile. Con questa ulteriore assegnazione, si chiude definitivamente la fase di concertazione tra la Regione Abruzzo ed il MATTM che ha portato alla definitiva assegnazione dei fondi assegnati alla Regione Abruzzo, per complessivi 7 milioni 584 mila euro. L’attuazione operativa del programma è demandata al Dipartimento Infrastrutture e Trasporti.

Nello specifico, per 22 interventi di mitigazione del rischio da frana, il Dipartimento procederà alla formalizzazione delle Convenzioni alle Amministrazioni comunali, individuate quali enti attuatori, nei cui territori ricadono gli interventi.
Lo stesso Dipartimento Infrastrutture della Regione Abruzzo redigerà direttamente (tramite i propri Geni Civili) la progettazione sino al livello esecutivo dei cinque interventi di difesa dalle alluvioni nonché (tramite il Servizio Opere Marittime) la progettazione dell’unico intervento per la difesa della costa. Con un altro decreto, a firma del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare è stato invece definito il Piano Stralcio 2019 relativo agli interventi di difesa del suolo (finanziato con delibera CIPE n. 35/2019).

Nell’ambito di tale Piano, la Regione Abruzzo ha usufruito di un contributo finanziario di 9 milioni 983mila 573 euro. Lo scorso primo ottobre si è data concreta attuazione al Decreto assegnando definitivamente alla Regione Abruzzo la somma ad essa riservata. Sarà ora il Dipartimento Infrastrutture e Trasporti della Regione ad approntare, attraverso il Servizio Difesa Idraulica Idrogeologica e della Costa le necessarie Convenzioni di finanziamento con le Amministrazioni comunali individuate e nei cui territori sono localizzati gli interventi di mitigazione del rischio da frana. Si tratta di dodici interventi così come individuati dalla Regione Abruzzo nello scorso mese di aprile in ordine decrescente di punteggio nella graduatoria Rendis ed approvati nell’ambito della Conferenza di Servizio svoltasi a Roma, presso il ministero il 27 maggio 2019.

Le due tabelle relative al complesso degli interventi finanziati

Tabella 1

Codice ReNDiS

Provincia

Comune

Descrizione

Tipo Dissesto

A= alluv

F= frana

Importo intervento

Importo assegnato Fondo Progettazione

13IR753/G1

Chieti

FARA FILIORUM PETRI

Lavori di consolidamento e risanamento idrogeologico delle cavità all’interno del centro abitato.

F

€ 1.000.000,00

€ 121.989,00

13IR589/G1

Chieti

SAN VITO CHIETINO

Riduzione del rischio idraulico fiume Feltrino.

A

€ 1.400.000,00

€ 96.100,00

13IR511/G1

Chieti

GESSOPALENA

Consolidamento Piazza Garibaldi.

F

€ 100.000,00

€ 19.740,00

13IR154/G1

Teramo

MORRO D’ORO

Mitigazione del rischio idrogeologico in località Case di Bonaventura

F

€ 3.050.000,00

€ 262.159,80

13IR611/G1

Chieti

PRETORO

Consolidamento loc. Valle Rann

F

€ 200.000,00

€ 39.480,00

13IR203/G1

L’Aquila

CAPISTRELLO

Segnalazione dissesto comune di Capistrello

F

€ 2.555.398,23

€ 308.568,80

13IR515/G1

Teramo

SANT’OMERO

Riduzione del rischio idraulico bacino idrografico del Vibrata

A

€ 2.250.000,00

€ 133.500,00

13IR668/G1

Chieti

VACRI

Consolidamento e risanamento idrogeologico all’interno del centro abitato fondo valle Foro

F

€ 1.200.000,00

€ 135.664,20

13IR800/G1

L’Aquila

SANTO STEFANO DI SESSANIO

Consolidamento al piede del versante di via del Cantone

F

€ 400.000,00

€ 20.128,50

13IR128/G1

L’Aquila

MORINO

Segnalazione dissesto Comune di Morino

F

€ 2.857.193,83

€ 336.454,71

13IR025/G1

Teramo

BELLANTE

Dissesto idrogeologico nel capoluogo comunale di Bellante via dei Martiri.

F

€ 1.296.000,00

€ 192.200,40

13IR486/G1

L’Aquila

CAGNANO AMITERNO

Interventi di mitigazione del rischio idrogeologico di alluvione

F

€ 999.305,06

€ 78.451,35

13IR647/G1

Chieti

CANOSA SANNITA

Consolidamento centro storico via del Mulino – 1^ lotto

F

€ 150.000,00

€ 29.610,00

13IR055/G1

Chieti

FOSSACESIA

Mitigazione fenomeni di pericolosità in località Bonavia

F

€ 1.550.000,00

€ 215.670,00

13IR555/G1

L’Aquila

BALSORANO

Riduzione del rischio idraulico bacino idrografico del Liri Garigliano – Fiume Liri

A

€ 150.000,00

€ 14.100,00

13IR459/G1

Chieti

CIVITELLA M. RAIMONDO

Consolidamento centro abitato versante occidentale

F

€ 1.300.000,00

€ 142.501,80

13IR494/G1

L’Aquila

L’AQUILA

Messa in sicurezza idraulica della città di L’Aquila

A

€ 18.250.000,00

€ 186.367,50

13IR682/G1

L’Aquila

SAN VINCENZO VALLE ROVETO

Segnalazione dissesto frazione Roccavivi

F

€ 1.000.000,00

€ 44.509,50

13IR626/G1

Chieti

LETTOPALENA

Consolidamento Centro Storico via Sergio De Vitis Via Cavour

F

€ 1.500.000,00

€ 156.177,00

13IR283/G1

Pescara

ROSCIANO

Mitigazione del Rischio Idrogeologico e Consolidamento del versante Nord del Centro Abitato

F

€ 1.000.000,00

€ 121.989,00

13IR537/G1

Pescara

SERRAMONACESCA

Consolidamento e messa in sicurezza del Versante Nord Est del centro urbano

F

€ 400.000,00

€ 20.128,50

13IR552/G1

L’Aquila

BALSORANO

Riduzione del rischio idraulico bacino idrografico del Liri Garigliano – Fiume Liri

A

€ 200.000,00

€ 18.800,00

13IR856/G1

L’Aquila

SAN VINCENZO VALLE ROVETO

Lavori di mitigazione del rischio nelle frazioni di Rosce e Santa Restituta

F

€ 380.000,00

€ 9.153,00

13IR530/G1

Teramo

ROSETO DEGLI ABRUZZI

Segnalazione dissesto comune di Roseto degli Abruzzi

F

€ 1.000.000,00

€ 121.989,00

13IR335/G1

L’Aquila

ORTONA DEI MARSI

Segnalazione dissesto frazione Villa Santa Maria

F

€ 829.880,72

€ 139.842,47

13IR661/G1

Chieti

VASTO

Intervento di difesa della Costa nel Comune di Vasto

C

€ 500.000,00

€ 58.725,00

13IR699/G1

Chieti

CRECCHIO

Messa in sicurezza dell’abitato di Crecchio capoluogo 1^ stralcio

F

€ 1.080.000,00

€ 46.505,34

13IR478/G1

L’Aquila

SAN PIO DELLE CAMERE

Segnalazione dissesto capoluogo San Pio delle Camere – 1^ lotto

F

€ 178.000,00

€ 35.137,20

Sommano

€ 46.775.777,84

€ 3.105.642,07

Tabella 2

Codice ReNDiS

Provincia

Comune

Descrizione

Dissesto

F= frana

Importo intervento

13IR786/G1

Pescara

LETTOMANOPPELLO

Intervento di mitigazione rischio idrogeologico opere di consolidamento in “Via Valle”

F

€ 750.000,00

13IR895/G1

L´Aquila

SANTE MARIE

Completamento Interventi per la riduzione del rischio Fraz.ne S. Stefano.

F

€ 1.000.000,00

13IR416/G1

Chieti

CASALINCONTRADA

Consolidamento Vai Dante Alighieri – Via Iconicella e Via IV Novembre

F

€ 1.900.000,00

13IR411/G1

Chieti

CASALANGUIDA

Frana via Ripe

F

€ 685.000,00

13IR608/G1

Chieti

VASTO

Consolidamento Via Adriatica

F

€ 370.000,00

13IR908/G1

L’Aquila

FOSSA

Dissesto per instabilità dei pendii. Capoluogo comunale di Fossa-Versante sud/Orientale. 1^ lotto.

F

€ 335.000,00

13IR896/G1

L’Aquila

CAPISTRELLO

Lavori di mitigazione del rischio idrogeologico nel capoluogo del comune di Capistrello_2^ Lotto

F

€ 800.000,00

13IR900/G1

Pescara

CITTA’ S.ANGELO

Consolidamento centro abitato di Città Sant’Angelo – Via Circonvallazione – 3^ lotto

F

€ 345.000,00

13IR509/G1

Chieti

GESSOPALENA

Consolidamento Loc. Campo Sportivo

F

€ 760.000,00

13IR394/G1

Chieti

FRESAGRANDINARIA

Consolidamento Loc. Pagliarini Comune di Fresagrandinaria

F

€ 738.573,66

13IR954/G1

Chieti

GISSI

Completamento opere di consolidamento abitato. Loc. Muttello. 2^lotto. 5^stralcio

F

€ 1.000.000,00

13IR622/G1

Chieti

TORINO DI SANGRO

Consolidamento Loc. Lago Dragoni – SS 16 Adriatica km 494

F

1.200.000,00

Sommano

€ 9.883.573,66

Guarda anche

Protezione civile: maxi esercitazione in sinergia col Comando truppe alpine dell’Esercito

L’Aquila – “Un’esercitazione di carattere nazionale per testare la capacità di interagire durante le emergenze. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − 13 =