domenica , 19 gennaio 2020
Home » Terza pagina » Cultura » Il Cervellone. Tutti i giovedì e tutte le domeniche allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo

Il Cervellone. Tutti i giovedì e tutte le domeniche allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo

Chieti. Appena partito è già un grandissimo successo di pubblico: “Il Cervellone”, a cura di Valentino Aquilano, allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo tutti i giovedì e tutte le domeniche, sta conquistando settimana dopo settimana sempre più appassionati che stanno riempiendo il noto locale per partecipare al gioco a quiz più amato di tutta Italia.

Ideato e prodotto da “Planet Multimedia”, “Il Cervellone” è stato pensato per il mondo dell’intrattenimento in genere: abilità, astuzia, ingegno e intuizione le capacità che portano le squadre concorrenti a vincere confrontandosi in una sfida avvincente che fa rivivere quelle dei più famosi quiz televisivi direttamente nei locali. Attraverso l’utilizzo di moderne pulsantiere elettroniche senza fili, i componenti delle squadre che partecipano al gioco/evento interagiscono direttamente con l’avanzatissimo sistema elettronico, diventando i protagonisti principali della serata.

A Chieti Scalo, come detto, è lo Stammtisch Tavern per due giorni a settimana ad essere diventato il luogo di riferimento per i tanti appassionati del “Cervellone”.
Tutto nasce dall’incontro tra Marco De Rosa, gestore dello Stammtisch Tavern, e Valentino Aquilano, poliedrico artista molto apprezzato dal pubblico anche perché leader di alcune fra le più importanti Tribute Band della nostra regione, fra le quali quella dedicata a Lucio Dalla.
Una volta al mese Valentino e Marco danno vita invece a “Cervelloni a tema”, eventi cioè particolari e diversi dagli altri (ricordiamo quelli che si sono già svolti dedicati a Harry Potter e Game of Thrones fra gli altri).

Il Cervellone allo Stammtisch Tavern (Viale Unità d’Italia, 645 Chieti Scalo)
Tutti i giovedì e le domeniche
Info e prenotazioni: 351.8212006 (anche whatsapp)

Guarda anche

Blasioli su mostra dannunziana: “evento costato oltre 115.000 euro ne incassa poco più di 300. Il Comune renda l’esposizione gratuita”

Pescara – “Considerato il fallimento del mese di esordio della mostra “Disobbedisco”, inaugurata lo scorso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 9 =