giovedì , 20 febbraio 2020
Home » Terza pagina » Cultura » Alberto Caviglia Ospite della libreria On the Road con il suo ‘Olocaustico’

Alberto Caviglia Ospite della libreria On the Road con il suo ‘Olocaustico’

Il libro:
David Piperno è un giovane ebreo romano che si è trasferito in Israele per coronare il suo sogno: diventare un grande regista di fantascienza. La sua sceneggiatura La lucertola mutante però non interessa a nessuno e per mantenersi è costretto a intervistare gli ultimi sopravvissuti alla Shoah per il Museo di Yad Vashem. David è immaturo, inaffidabile e con un senso dell’umorismo del tutto particolare. Lo sanno bene i suoi amici, lo sa Sara, la madre ansiogena e iperprotettiva, e lo sa fin troppo bene Sharona, la sua esasperata ragazza. Nessuno di loro però può prevedere che per realizzare le sue ambizioni David darà inizio a una catastrofe di proporzioni planetarie. E non basteranno i consigli dei suoi amici immaginari, Philip Roth e Itzhak Rabin, per riparare al danno imponderabile che affliggerà l’umanità intera.
Romanzo satirico antiretorico e dissacrante, Olocaustico si presenta come uno specchio dei tempi, tra fake news e perdita dei valori. È una storia originale e divertente che ha il merito di farci riflettere sul nostro futuro partendo da un’idea di fondo: se neghiamo la Shoah, tutto il resto crollerà. Ma proprio tutto.

L’autore:
Alberto Caviglia è un regista, sceneggiatore, autore satirico, scrittore, e poi, come ama aggiungere, si sveglia la notte tutto sudato. Nato a Roma nel 1984, esordisce alla regia nel 2015 con il provocatorio Pecore in erba, presentato al Festival di Venezia e con il quale, sorprendentemente, non riesce a farsi espellere dalla Comunità Ebraica di Roma. Ci riprova con Olocaustico, il suo primo romanzo.

LIBRERIA ON THE ROAD
Mercoledì 29 Gennaio alle 17.30
Ospite in libreria Alberto Caviglia
con il suo OLOCAUSTICO
Casa Editrice Giuntina C
ORSO UMBERTO I, 134 C/O GALLERIA EUROPA 2
65015 Montesilvano

Guarda anche

Pescara riavrà la Porta del Mare: Peschi “resta solo da stabilire il luogo in cui farla rinascere”

Pescara – Torneranno a splendere i colori della Porta del Mare: il progetto è stato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + uno =