domenica , 16 Maggio 2021

Chiusura scuole e università: I provvedimenti di Enti e aziende a seguito del Decreto del Governo

Giulianova, disposta la chiusura delle scuole, l’apertura al pubblico degli Uffici Comunali 

A Giulianova è stata disposta la chiusura al pubblico degli Uffici Comunali e di tutti gli impianti sportivi, sospesi anche i mercati del giovedì e del sabato. In merito alla prevenzione sanitaria da coronavirus il Sindaco Jwan Costantini ha disposto anche la chiusura al pubblico di tutti gli Uffici Comunali e degli Impianti Sportivi sul territorio di Giulianova fino al 15 marzo 2020.
Resta aperto al pubblico solo l’Ufficio Anagrafe per i servizi di Stato Civile.
E’ prevista anche la sospensione di tutte le manifestazioni sportive. Sono autorizzati unicamente gli allenamenti a porte chiuse delle squadre a livello agonistico.
Inoltre si comunica la sospensione del mercato rionale del giovedì sul lungomare Zara di Giulianova e di quello delle erbe in Piazza Dalla Chiesa. Sospeso anche il mercato del sabato in Centro Storico a Giulianova Alta.
Per quanto riguarda i nidi si comunica che, oltre a quello comunale “Arcobaleno”, è disposta la chiusura di quelli provati ed autorizzati.

I PROVVEDIMENTI DI TUA

 TUA, in considerazione delle misure adottate con decreto dal Governo italiano e relative alla chiusura di scuole e università in tutta Italia dal 5 al 15 marzo, non effettuerà le corse bis dalla giornata di domani, giovedì 5 marzo 2020, mentre non effettuerà le circa 150 corse scolastiche giornaliere previste in tutta la regione Abruzzo dal giorno venerdì 6 marzo 2020.

I servizi momentaneamente sospesi riprenderanno regolarmente al termine del periodo indicato dal decreto, salvo diverse indicazioni del Consiglio dei Ministri.

 LA MANIFESTAZIONE “ASPETTANDO L’8 MARZO, CON LA FILANDA NEL CUORE”   RINVIATA A DATA DA DESTINARSI

Donne e uomini della Città, insieme, uniti da un comune impegno che li ha portati fin dal 2014 a lottare per salvare la memoria storica della Filanda Giammaria, avevano deciso di ritrovarsi, alle ore 17 di giovedì 5 marzo, presso la Sala dei Marmi della Provincia di Pescara, per celebrare la Giornata Internazionale della Donna. Quest’anno, anticipando di alcuni giorni l’importante appuntamento che tutto il  mondo dedica alle lotte condotte dalle donne, a costo di grandi sacrifici, per raggiungere la parità di diritti rispetto agli uomini, il tema dell’incontro sarebbe stato quello della realizzazione del Museo e del Centro di Documentazione del lavoro femminile, in un confronto serrato tra Amministratori pubblici, rappresentanti delle Commissioni per le Pari Opportunità,  del mondo politico e delle decine di Associazioni impegnate in questo Progetto.L’appuntamento è rinviato, ma l’impegno assunto da Comune e Regione per dare una concreta risposta sul piano attuativo non potrà subire ulteriori ritardi.

Guarda anche

Contributi alle imprese, la Cna alla Regione: bene, ma ora scelga le priorità

Giudizio positivo sui 10 milioni stanziati ieri: «Vanno utilizzati per le misure di maggiore impatto» PESCARA – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 17 =