domenica , 16 Maggio 2021

CORONAVIRUS: 15 NUOVI CASI IN ABRUZZO. DIMESSO L’UOMO RICOVERATO A PESCARA DAL 29 FEBBRAIO

AGGIORNAMENTO 10 marzo 2020 – h. 21,40

Pescara- Dalle analisi concluse in serata nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, sono emersi 15 nuovi casi positivi al Covid 19.2 casi fanno riferimento a positività registrate nel presidio ospedaliero di Pescara. Riguardano un uomo e una donna, posti in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte della Asl.

Un tampone è stato eseguito, sempre all’ospedale di Pescara, sul cadavere di un uomo di 68 anni deceduto improvvisamente. Altri 6 casi fanno riferimento al caso dei giorni scorsi registrato a Penne: si tratta di 5 donne e un uomo, tutti in isolamento domiciliare.
A Teramo altri 2 positivi: si tratta di due uomini, uno ricoverato e l’altro in isolamento.
A Chieti è stato invece ricoverato un uomo di Ortona.
Gli ultimi 3 casi, presi in carico dal 118, riguardano una donna e due uomini. Sono tutti in isolamento.

Con questi casi, salgono a 54 i contagiati in Abruzzo dal Covid 19.

Nel frattempo, dall’ospedale di Pescara è stato dimesso l’uomo risultato positivo al test e ricoverato dallo scorso 29 febbraio , dopo essere rientrato da un viaggio di lavoro tra Lombardia e Veneto.

Guarda anche

Coronavirus: Verì, piano per consentire le visite agli ospiti delle strutture residenziali

Pescara – Recuperare le relazioni affettive interrotte a causa della pandemia tra gli ospiti delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + nove =