martedì , 14 luglio 2020
Home » Sport » Pisa – Pescara 2-1, biancazzurri beffati in chiusura dall’ex Soddimo

Pisa – Pescara 2-1, biancazzurri beffati in chiusura dall’ex Soddimo

Pisa. Pescara piegato 2-1 sul campo del Pisa in un match deciso all’ultimo respiro.
Padroni di casa in vantaggio al 15′ con Belli. Al 60′ i biancazzurri rimangono in dieci per l’espulsione di Bettella, ma riescono comunque a trovare il pari all’89 con Clemenza, per poi subire il colpo del definitivo ko al ’95 dall’ex Soddimo.

Tabellino
Pisa (3-5-2): Gori; Birindelli (71′ Pisano), Caracciolo, Benedetti; Lisi (84′ Pinato), Siega (66′ Vido), Marin, Gucher, Belli; Marconi (84′ Soddimo), Masucci (66′ De Vitis). All. D’Angelo
Pescara (3-5-2): Fiorillo; Scognamiglio, Drudi, Bettella; Crecco (46′ Masciangelo), Memushaj (71′ Maniero), Kastanos (63′ Melegoni), Busellato (88′ Pavone), Zappa; Galano, Pucciarelli (63′ Clemenza). All. Legrottaglie
Reti: 15′ Belli (Pi), 89′ Clemenza (Pe), 95′ Soddimo (Pi)
Ammoniti: Bettella (Pe), Crecco (Pe), Masciangelo (Pe), Vido (Pi), Lisi (Pi), Drudi (Pe), Clemenza (Pe)
Note: arbitro Daniele Minelli; angoli 8-3 (3-2); recupero 0′ e 4′; al 60′ espulso Bettella (Pe) per doppia ammonizione

Guarda anche

Pescara – Perugia 2-2, accade tutto nel primo tempo

Pescara. Esordio con pari per il nuovo tecnico del Pescara Andrea Sottil. All’Adriatico infatti i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + 16 =