martedì , 4 agosto 2020
Home » Terza pagina » Eventi » Prende il via ‘Montesilvano Estate 2020’ con tanti eventi diffusi dal lungomare al borgo VIDEO

Prende il via ‘Montesilvano Estate 2020’ con tanti eventi diffusi dal lungomare al borgo VIDEO

Montesilvano. Presentati gli appuntamenti all’interno di “Montesilvano Estate 2020” alla presenza del sindaco Ottavio De Martinis, dell’assessore agli eventi Deborah Comardi e del presidente della commissione Turismo Adriano Tocco. Tante le iniziative che da domani animeranno l’isola pedonale sul lungomare, che ad agosto si allungherà per la prima volta fino via Adige e su corso Umberto, grazie alla sinergia con le associazioni di categoria. Le isole pedonali resteranno aperte fino al 30 agosto dalle 20,00 alle 00,30.
“L’emergenza sicuramente ha caratterizzato questa estate in negativo – ha affermato il sindaco di Montesilvano, Ottavio De Martinis – ovviamente non abbiamo potuto portare avanti l’estate degli anni passati, però riteniamo di aver fatto un buon lavoro soprattutto in sinergia con le associazioni locali, ma anche con le categorie che hanno ragionato insieme a noi su quanto risultasse potesse essere funzionale un’estate con degli eventi diffusi, piuttosto che con dei medi e grandi eventi. Così abbiamo fatto, abbiamo ragionato appunto un lungomare con un’isola pedonale quest’anno caratterizzata da situazioni musicali diffuse e quindi più a supporto delle attività musicali rispetto al passato. In viale Europa abbiamo pensato di posizionare le luminarie che negli altri anni erano poste in alto, come del resto tutte quelle del lungomare, ragionandole invece sui tronchi dei tanti alberi presenti sulla via. Questo darà una nuova veste a viale Europa che risulta essere un’arteria importante e con un palchetto sul pontile che rallegrerà la via e anche l’area circostante. Avevamo ragionato un’estate molto più ricca da un punto di vista economico, ovviamente l’emergenza ci ha fatto pensare ad uno spostamento dei fondi che avevamo previsto a supporto delle attività commerciali-turistiche e quindi dai 170 mila euro che erano previsti siamo arrivati oggi ad utilizzare solo 60 mila euro che comunque copriranno tutta l’estate e soprattutto tutte le zone della nostra città. Quest’anno c’è anche una novità: abbiamo ragionato tutti i mercoledì in corso Umberto, ma anche tre giornate nel lato Sud di Montesilvano che fino ad oggi era rimasto tagliato fuori dalle logiche estive. Questo vuole essere un esperimento che speriamo possa proseguire anche negli anni futuri. Con molta probabilità il Premio Dean Martin, che è un appuntamento fisso e istituzionalizzato della nostra città che per la sua natura vede anche delle persone da oltreoceano arrivare qui a Montesilvano a ricevere il cappello che è il simbolo di questo premio. Questa decisione è stata presa sia per agevolare gli spostamenti, che in questo periodo sono abbastanza difficili, ma anche per garantire tutte quelle misure e quelle distanze che possono essere diverse a settembre, abbiamo ragionato per lo slittamento di questo evento. Vediamo se in corso d’opera arriverà qualche altra proposta che potremo portare avanti a settembre, adesso abbiamo ragionato una formula che possa garantire le attività al territorio, ma anche la sicurezza sotto tutti i punti di vista”.
“Quest’anno abbiamo deciso di strutturare un format diverso rispetto agli altri anni – ha spiegato l’assessore al Turismo e agli Eventi Deborah Comardi – per cui noi manterremo la riviera pedonale, avremo la chiusura del tratto dai Grandi Alberghi a viale Europa (viale Europa esclusa) il lunedì e il martedì, mentre dal giovedì alla domenica con viale Europa compresa, però non creeremo dei momenti con degli eventi come tutti gli altri anni, bensì organizzeremo dei piccoli momenti di intrattenimento musicale e saranno di intrattenimento alla passeggiata per i cittadini e per i turisti che vorranno intervenire a Montesilvano. Il mercoledì ci sarà invece un nuovo format: lo sviluppo della collaborazione con i commercianti di corso Umberto. Quindi per cinque mercoledì ci saranno delle notti dello shopping in centro promosse dall’amministrazione comunale. Abbiamo inteso non chiamare dei nomi per creare degli eventi proprio per mantenere un profilo basso, considerando quello che è successo in questa annualità, quindi sarà un low profile dell’estate montesilvanese, ricca di musica ma comunque con un profilo discreto”.
“Il programma che è stato confezionato è d’intrattenimento diffuso – ha commentato il presidente della Commissione Turismo Adriano Tocco – questo crea il giusto prodotto per l’accoglienza dei turisti a Montesilvano. Queste presenze per fortuna negli ultimi giorni stanno aumentando, diciamo che per fortuna la paura sta lasciando gli italiani, permane il discorso economico che con il bonus economico è stato incentivato. Siamo ancora in attesa delle presenze di agosto con l’obiettivo di poter accogliere il turista in sicurezza, facendogli trascorrere un paio d’ore la sera in sicurezza, ascoltando musica, senza assembramento e rispettando le norme, questo è l’obiettivo principale di questa amministrazione. Soprattutto far scoprire il territorio con la riscoperta di un borgo importante che è Montesilvano Colle che è un valore aggiunto della nostra offerta turistica. Diciamo sempre che far affezionare il turista al territorio è l’unico elemento che fa avere un ritorno al territorio, non basta offrire un prodotto turistico di accoglienza, ma bisogna far scoprire anche le bellezze e le risorse che questo territorio ha anche fuori dalla nostra città. Devo dire che è un buon inizio, in una fase così drammatica che tutti abbiamo attraversato non è stato semplice. L’amministrazione ha permesso di superare alcuni scogli, tutti hanno apprezzato la volontà di spostare un capitolo di spesa per le manifestazioni e destinarle alle attività che avevano difficoltà in fase di apertura. Dobbiamo essere ottimisti e siamo sicuri che questo è un primo passo, la sinergia deve crescere sempre di più e il prodotto deve essere portato avanti da tutti, operatori e amministratori in modo che possiamo avere dei risultati”.

Guarda anche

Estatica 2020. Secondo appuntamento con ‘Teatriamoci’: Valentina Olla presenta lo spettacolo su Rita Levi Montalcini

Anche in questa serata spazio alla solidarietà con la Lega Italiana per la Lotta contro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × tre =