giovedì , 26 Novembre 2020

“Pop-Cort” chiude il calendario degli eventi estivi pianellesi

Pianella – Si conclude con l’ormai tradizionale appuntamento, frutto della collaborazione tra il Comune di Pianella e la scuola di cinema di Pescara IFA che, attraverso l’iniziativa “Pop Cort-Summer Edition”, promuove il cinema emergente con i migliori cortometraggi nazionali ed internazionali. L’evento è previsto per venerdì 4 settembre, a partire dalle ore 21:30, presso Largo Teatro.

Anche in questa edizione saranno proiettati i migliori corti provenienti dal Sulmona International Film Festival e dall’Adriatic Film Festival, unitamente a nuovi titoli che hanno conquistato prestigiosi palcoscenici ed ottenuto significatici riconoscimenti.

Novità di questa edizione saranno i corti del Molise cinema.

“Continuiamo a sostenere il progetto ‘Pianella, una Città per il cinema’ che ha visto il nostro territorio protagonista con numerosi corti ed iniziative ambientati nel centro storico e nelle nostre splendide colline, spiega l’assessore alla cultura Gabriella Di Clemente. La manifestazione, realizzata in collaborazione con la scuola di cinema diretta dal pianellese Cristiano Di Felice, ha il duplice intento di favorire la promozione turistica e, al contempo, valorizzare il cinema emergente introducendo ogni volta delle novità.

Si conclude, aggiunge l’assessore all’associazionismo Antonella Di Massimo, il calendario degli eventi estivi. Nonostante le difficoltà, dettate dall’emergenza ancora in corso, come amministrazione comunale non abbiamo voluto far mancare una serie di appuntamenti che, ormai da tanti anni, identificano la nostra città come una delle più attive del panorama regionale. Ringraziamo per la preziosa collaborazione gli infaticabili volontari della protezione civile, la croce rossa e quanti si sono adoperati per garantire il regolare svolgimento di tutti gli eventi”.

Guarda anche

Artinvita: presentata la terza edizione del Festival Internazionale degli Abruzzi

Pescara. «Non potevamo fermarci! Non si può fermare tutto; trovare soluzioni per continuare ognuno il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + 16 =