sabato , 24 Ottobre 2020
Gabriele Marchese

Vacanza attiva, in vetrina al TTG di Rimini operatori e percorsi abruzzesi

Marchese: «Per tre giorni in agenda appuntamenti con i tour operator di una decina di Paesi»

PESCARA – Da domani e fino al 16 ottobre, cinque operatori turistici abruzzesi aderenti a Cna Turismo saranno presenti alla Fiera di Rimini per prendere parte al “TTG Travel Experience”, il grande evento dedicato alla promozione del turismo esperienziale in Italia.

I cinque operatori, tutti specialisti del settore – si tratta di Bikelife, Casale Corneto, Pallenium, Associazione Vino Cotto e Camminare in Abruzzo – presenteranno ben diciassette pacchetti di proposte incentrate sulle ruote della bicicletta, utilizzano la forza delle gambe per risalire percorsi di montagna, o l’energia delle braccia necessaria a risalire specchi d’acqua trasparenti. Tutto per affermare un modo di concepire e vivere la vacanza che è l’opposto della sedentarietà, ovvero il turismo attivo: un segmento di mercato che attrae un pubblico sempre più numeroso e appassionato».

«Dopo la positiva esperienza di “Active Abruzzo” del mese di settembre al porto turistico di Pescara – dice il responsabile di Cna Turismo Abruzzo, Gabriele Marchese – ecco una nuova importante opportunità per il nostro territorio. Nel corso delle tre giornate in cui l’appuntamento si sviluppa, saranno avviati contatti diretti, con la formula del cosiddetto “b2b”, con tour operator di diversi Paesi d’Europa e del mondo, oltre che italiani. Sono infatti in agenda contatti con Romania, Kuwait, Olanda, Ucraina, Serbia, Stati Uniti ed India: insomma, una vetrina davvero interessante per la promozione turistica regionale».

Guarda anche

Alitalia dal 2 ottobre ripristina il volo quotidiano che collega l’Abruzzo a Milano Linate

Si volerà sei giorni a settimana per raggiungere lo scalo meneghino.  Pescara – Sarà ripristinato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei − due =